Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Accedi alla Versione Mobile



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: La Rivoluzione Africana o le Rivoluzioni Africane?
MessaggioInviato: domenica 13 febbraio 2011, 18:34 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4160
Sito web: Visita
La Rivoluzione Africana o le Rivoluzioni Africane?

La Rivoluzione Americana, Francese, Russa, Cinese; non mi sorprenderebbe se gli eventi che viviamo, venissero denominati come Rivoluzione Africana. Dall’Egitto al Maghreb, tutto il Nord Africa è in fermento. Certo, forse geograficamente, non è abbastanza per parlare di Rivoluzione Africana. Inoltre ad un’analisi più attenta sarebbe preferibile parlare di Rivoluzioni, al plurale. Ma intanto, non è detto che la cosa non si estenda al resto dell’Africa; in secondo luogo esistono degli apparenti denominatori comuni: il protagonista è il popolo. Sembra si tratti di giuste e legittime istanze democratiche, non piazze manipolate da fondamentalisti. Certo, il rischio che i fondamentalismi islamici cerchino di controllare la situazione, è alto. Ma finora, sembra che questo pericolo sia “solo” potenziale. I c.d. “Fratelli Musulmani”, si stanno comportando in modo corretto. Obama, parla di pagine storiche, epocali. Probabilmente non sbaglia. Ci auguriamo tutti che in Africa, potente si affermi la Democrazia, nel rispetto delle tradizioni culturali di quell’area, dunque, nel rispetto laico della religione Islamica; così come è giusto che l’Europa, si configuri sempre come Democrazia, che esprime laicamente il Cristianesimo. E come del resto in qualche modo fanno gli USA. Fermo restando il rispetto della libertà di culto, ma a partire dalla libertà dei padroni casa, che in Europa sono i cristiani. Si parla di “Emergenza umanitaria”. Il ministro Maroni afferma che l’Europa, è assente. Ed è vero. È l’Italia, che da sola (finora) sta fronteggiando questa emergenza. Bisogna rapidamente trovare un sistema per aiutare i profughi, in condizioni di sicurezza, evitando che tra i profughi che devono essere accolti, ci finiscano delinquenti. La cosa non è affatto facile. Vedremo gli sviluppi.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: La Rivoluzione Africana o le Rivoluzioni Africane?
MessaggioInviato: domenica 13 febbraio 2011, 18:55 
Non connesso
Professionista del Forum
Professionista del Forum

Iscritto: martedì 11 gennaio 2011, 18:01
Messaggi: 290
Beda, ho iniziato a leggere questo forum, verso la fine dell'anno. E una della prime cose che ho letto e mi ha colpito, è stata questa tua preghiera:

» Preghiera a Gesù Bambino «

Sembra che Gesù Bambino, la tua preghiera l'abbia accolta: forse è Lui che sta "facendo tremare le nazioni" africane, con un vento di democrazia; le persecuzioni contro i cristiani, pare siano finite...


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: La Rivoluzione Africana o le Rivoluzioni Africane?
MessaggioInviato: domenica 13 febbraio 2011, 19:46 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4160
Sito web: Visita
Finite... non saprei... ma forse in quelle aree si sono fortemente attenuate per ora. Non saprei se si può qualificare come "preghiera esaudita"... Si vedrà nel tempo. Ma se adesso meno cristiani sono perseguitati, la cosa è sicuramente positiva. Del resto l'ormai ex governo egiziano, si era mostrato pigro nel combattere le persecuzioni; e arrogante, contro Benedetto XVI, che giustamente lo richiamava con verità, alle proprie responsabilità. Il governo non pronto a proteggere i cristiani è caduto. Mi pare giusto. Preghiera esaudita o meno, dobbiamo ringraziare Dio, sperando che il prossimo governo, magari anche islamico, sia rapido ed efficace nel proteggere i cristiani. Oggi sono stati confermati gli accordi di pace con Israele; anche questo è molto positivo.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: La Rivoluzione Africana o le Rivoluzioni Africane?
MessaggioInviato: lunedì 14 febbraio 2011, 22:54 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4160
Sito web: Visita
CercodiTe... forse, dico forse, la tua riflessione non è scorretta... pare che la rivolta si sia estesa anche in Iran:

http://www.ansa.it

Se la rivolta diventa Rivoluzione, e crolla il regime iraniano "pacificamente", si deve pensare veramente a qualcosa di straordinario, a un'intervento divino; a condizione che quel regime sia sostituito da un regime democratico.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: La Rivoluzione Africana o le Rivoluzioni Africane?
MessaggioInviato: martedì 15 febbraio 2011, 19:05 
Non connesso
Professionista del Forum
Professionista del Forum

Iscritto: martedì 11 gennaio 2011, 18:01
Messaggi: 290
Se il regime iraniano crolla, il mondo cambia. È sicuro. Ma come dici tu, dipende da quale tipo di regime viene sostituto. Se in Iran si afferma la democrazia, cambia tutto lo scacchiere medio-orientale.


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  








Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.049 secondi