Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Accedi alla Versione Mobile



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: La Caritas: aumenta la povertà “inattesa”
MessaggioInviato: domenica 25 ottobre 2009, 1:05 
Non connesso
Junior del Forum
Junior del Forum

Iscritto: mercoledì 16 settembre 2009, 21:56
Messaggi: 30
La Caritas: aumenta la povertà «inattesa»
Salgono del 20% le richieste d’aiuto da parte delle famiglie. Arranca soprattutto il Sud


DI PAOLO LAMBRUSCHI
Cresce del 20% in Italia la povertà inattesa. I nuovi poveri sono infatti soprattutto fami­glie del ceto medio che vivono in salita, per­ché la fine del mese è diventata una cima da rag­giungere a fatica per un numero elevato di nuclei soprattutto del Mezzogiorno. E le politiche socia­li sono nefficaci. Il quadro di povertà in crescita nel Paese reale, realizzato dalla Caritas Italiana e dalla Fondazione Zancan, è relativo al 2008, quin­di agli albori della crisi. Quest’anno è probabile che gli 'impoveriti' aumentino con migliaia di ti­tolari di contratti a termine, dipendenti di picco­le aziende cui è stato tolto l’appalto dei servizi, cas­sintegrati che vedono avvicinarsi il termine del sussidio. Gli effetti della crisi al Nord hanno già de­terminato infatti casi di «povertà inattesa» per l’au­mento della Cassa integrazione e del calo delle as­sunzioni, mentre al Sud hanno aggravato una si­tuazione già compromessa. Senza contare la po­vertà « assente »: almeno una famiglia povera su dieci per vergogna e orgoglio non chiede aiuto. Da­ti che fanno dire alla Caritas italiana e alla Fonda­zione Zancan che il nostro modello di povertà è a­nomalo in Europa. In più nel Mezzogiorno, rileva il rapporto, è in agguato il pericolo usura.


Personalmente mi dispiace per questi dati oggettivi!


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: La Caritas: aumenta la povertà “inattesa”
MessaggioInviato: mercoledì 4 novembre 2009, 17:48 
Non connesso
Provetto del Forum
Provetto del Forum

Iscritto: mercoledì 14 ottobre 2009, 15:49
Messaggi: 86
Anche nel mio piccolo noto dal 2008 al 2009 un cambiamento radicale, vedo nelle persone che chiedono gli stessi servizi ma ad un prezzo dimezzato (opero nel turismo incoming) il tentativo di mantenere lo stesso livello di vita con la metà delle risorse.

Personalmente poi ogni giorno oltre il mio dovere regolare, cerco di prevedere cosa farei in caso di improvvisa disoccupazione, come fare ad aggiornare il mio profilo professionale (che non perderei se perdessi il lavoro), come ridure le spese ...insomma prevenzione per reggere ad un eventuale urto.....

secondo me bisogna aspettare il 2011 prima di vedere una serena ripresa avviata.


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  








Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.026 secondi