Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Accedi alla Versione Mobile



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Immigrati a Lampedusa... cosa fare?
MessaggioInviato: mercoledì 30 marzo 2011, 20:52 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4160
Sito web: Visita
È evidente, che ormai è "Guerra Fredda" fra Italia e Francia, a causa del fatto che l'Italia ha chiesto e ottenuto il comando per la NATO. Sicché la Francia è stata costretta ad adeguarsi. Anche i ribelli in Libia, adesso che la NATO, è rientrata nell'alveo della Risoluzione dell'ONU, hanno subìto una forte battuta d'arresto. La Francia, per ripicca, respinge gli immigrati. Sembra però che anche l'Europa, sia sulla stessa lunghezza d'onda. Questo conferma che i migliori in Europa, siamo noi! È così se siamo solo noi ad aiutare i profughi. Contestualmente, nonostante certa discutibile propaganda anti Italiana interna, l'Italia non dorme, e sta cercando seri accordi diplomatici, con la Libia, (ambo le parti), attraverso la Lega Africana. Se l'Italia, riuscirà a risolvere pacificamente il conflitto, con la sua diplomazia, e se è l'unico paese ad aiutare i profughi, mi pare giusto, che abbia vantaggi (petroliferi) che altri paesi non hanno. Ed è giusto, che altri paesi, siano tagliati fuori. Non l'Italia. Vedremo come andrà a finire.

Ma una nota sulla civiltà dell'accoglienza dei profughi (certo, con criterio, in modo selettivo... ma accoglienza), è d'obbligo. Nessuno, si permetta mai più, di dire dell'Italia, che non è il paese più evoluto e civile del mondo. Perché i fatti, oggettivamente, dimostrano che è così. Fermi restando i molti problemi, e le molte cose che non vanno. Ma noi, non voltiamo le spalle a chi ha bisogno. Come fanno certi "animali", per soddisfare il loro imperialismo morente. Morente, sì. Perché USA e Francia, come l'Europa, sono destinate a finire. Finire, nel senso di cedere il passo. Il futuro del mondo, politicamente parlando (e anche militarmente ed economicamente), è nelle mani della Cina. Facciano pure il canto del cigno. Ma il canto del cigno dell'Italia, sarà all'altezza della Sua Storia e della sua Cultura: aiutando il prossimo. Come richiedono le nostre radici cristiane. E forse, non sarà il canto del cigno. L'imperialismo nazionalista, di un modo di pensare egoistico, speriamo vivamente che sia il canto del cigno di altri. Anche alcuni pensatori francesi, colti, onesti intellettualmente, stanno criticando questa politica francese. E osservano che i profughi, vengono da paesi, la cui economia, nei prossimi anni sarà emergente, e ricorderanno, che l'Italia, è stata l'unica in Europa, ad accogliere. I nostri figli e i nostri nipoti e pronipoti, ci saranno grati. Perché questi, si vendicheranno della Francia che sbatte fuori. E si ricorderanno dell'Italia, come paese amico. Come mai già oggi, la Lega Africana, ha l'Italia come interlocutore privilegiato? E anche la Lega Araba, non disprezza di parlare con l'Italia. Costoro, ricordano, e ricorderanno, che solo l'Italia ha accolto. Questo sul piano terreno.

Sul piano ultraterreno, lo ricorderà anche Cristo Signore.

Quanto a Lampedusa, che ha dimostrato civiltà di accoglienza, in condizioni di emergenza, siamo lieti, che la cosa vada a risolversi. E siamo lieti del fatto che il Governo, porrà in essere alcune agevolazioni fiscali, per compensarli del disagio subìto.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Immigrati a Lampedusa... cosa fare?
MessaggioInviato: venerdì 1 aprile 2011, 17:45 
Non connesso
Professionista del Forum
Professionista del Forum

Iscritto: martedì 11 gennaio 2011, 18:01
Messaggi: 290
I trasferimenti da Lampedusa, stanno rallentando notevolmente a causa del maltempo. Inoltre, la Tunisia, non collabora o non riesce a collaborare con le autorità Italiane. Berlusconi prossimamente avrà un incontro con il governo tunisino, con lo scopo di regolare i flussi. Ma a parte questo, alcune regioni protestano, per via delle tendopoli, ritenendole inadeguate.


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Immigrati a Lampedusa... cosa fare?
MessaggioInviato: venerdì 1 aprile 2011, 20:52 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4160
Sito web: Visita
È evidente che le tendopoli, sono una soluzione temporanea. Ma se qualcuno ha idee migliori (però rapide), le proponga.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Immigrati a Lampedusa... cosa fare?
MessaggioInviato: domenica 3 aprile 2011, 21:16 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4160
Sito web: Visita
È chiaro che le bacchette magiche, non le ha nessuno. Ma mi pare si stia facendo il possibile: navi, Berlusconi in Tunisia per far rispettare gli accordi, vertice Italo-Francese (la Francia ha ritrovato la retta via?? Vedremo...) per controllare i flussi, pressione sull'Europa, contributo concreto della CEI. Cos'altro si vorrebbe e potrebbe fare? Se qualcuno ha altre idee (costruttive) le suggerisca, invece di criticare, senza suggerire valide alternative. È una questione complessa, che non si può risolvere rapidamente. Senza contare che se le condizioni climatiche, non hanno consentito i trasferimenti... non si può accusare qualcuno di questo. Altrimenti si inizia a sproloquiare...

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Immigrati a Lampedusa... cosa fare?
MessaggioInviato: mercoledì 6 aprile 2011, 20:16 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4160
Sito web: Visita
L'Italia, si conferma per l'ennesima volta, il paese più civile ed evoluto del mondo. Purtroppo, questo si conferma con la tragedia avvenuta in mare, dove diversi immigrati, sono morti e altri sono dispersi. Il fatto, è avvenuto nelle acque territoriali di Malta, dunque, fuori dalla giurisdizione italiana. Le forze navali maltesi, non avevano sufficienti mezzi per i soccorsi e previo accordo, sono intervenute prontamente le forze navali italiane, al fine di prestare appunto soccorso. Sicché l'Italia, non solo cerca di aiutare coloro che entrano nei nostri territori, ma anche gli altri. Quando altri paesi, chiudono le porte in faccia. Speriamo che questo aspetto, sia sottolineato ed evidenziato. Anche nei libri di Storia.

Pare comunque, che si sia raggiunto un certo accordo con la Tunisia, al fine di limitare i flussi.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

cron






Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.071 secondi