Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Accedi alla Versione Mobile



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Il caso Battisti e l'indecente decisione del Brasile
MessaggioInviato: venerdì 10 giugno 2011, 17:24 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4149
Sito web: Visita
Mi pare che questa vicenda si stia conducendo in modo troppo soft. D'accordo, all'inizio è giusto usare una linea morbida, diplomatica. Ma se tale via risulta fallimentare, continuare con quella linea, è solo ipocrisia. Vero è che il confine tra diplomazia e ipocrisia è sottile: c'è che sostiene che la diplomazia, non sia altro che una forma raffinata di ipocrisia. Ma operare solo giuridicamente, facendo ricorso all'Aia, e protestare solo a parole, mantenendo relazioni diplomatiche con il paese in questione, a me pare ridicolo. E sicuramente, risibile. D'accordo. Aspettiamo ancora. Poi però se il tribunale dell'Aia, dovesse dare ragione al Brasile, che si fa? Qui non è più questione di ragione o torto! L'Italia, potrebbe avere anche torto (non è così). Ma anche se l'Italia avesse torto, in virtù dei rapporti di amicizia, il Brasile, dovrebbe comunque consegnare un delinquente come Battisti! È inutile richiamare l'ambasciatore per consultazioni! Anche se l'Aia ci desse ragione, diventerebbe come un favore estorto da terzi!!! L'Italia dovrebbe semplicemente, con forza e dignità, richiamare definitivamente l'ambasciatore italiano in Brasile, comunicare all'ambasciatore brasiliano in Italia, che non è più gradito ospite nel nostro paese; interrompere ogni rapporto commerciale e diplomatico con Brasile, finché Battisti non viene consegnato. E se in Italia, ci saranno riunioni internazionali, l'Italia non deve invitare il Brasile. E se una riunione si tiene in Brasile, l'Italia non deve andare. Punto. Il resto sono chiacchiere e sceneggiate internazionali. Certo, ci sono italiani in Brasile. E brasiliani in Italia. Ma qui il conflitto, non è con il popolo brasiliano che ha tutto il nostro rispetto, ma con il Governo e con lo Stato brasiliano, che ha tutto il nostro disprezzo, perché si è fatto protettore, magnaccio di un assassino delinquente. Io ho l'impressione che i nostri politici facciano solo scena (tutti)... ma alla fine fanno finta di impegnarsi. Se così non fosse, d'accordo maggioranza e opposizione, l'Italia dovrebbe interrompere ogni rapporto commerciale e diplomatico con il Brasile, e lavorare in Europa, perché gli altri paesi facciano altrettanto, finché questo terrorista, non viene consegnato alla giustizia italiana. Qua stiamo facendo una guerra con le fionde... non andremo molto lontano. Speriamo che l'accordo sia tale, che il Brasile stesso, vuole essere costretto dall'Aia, a consegnare Battisti, al fine di lavarsene le mani. Molto discutibile, ma l'importante è che l'assassino paghi. E le vittime siano pienamente soddisfatte.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


   Argomenti correlati   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Il caso Berlusconi

in Varie e attualità

1

166

mercoledì 7 agosto 2013, 20:20

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Il caso Timperi e la bestemmia

in Varie e attualità

0

107

giovedì 30 ottobre 2014, 19:33

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Il caso delle baby prostitute

in Varie e attualità

1

214

venerdì 22 novembre 2013, 21:12

Luigi Vedi ultimo messaggio



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

cron






Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.027 secondi