Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Accedi alla Versione Mobile



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Crocifisso bruciato in una scuola
MessaggioInviato: sabato 28 febbraio 2009, 14:33 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4160
Sito web: Visita
Fonte: Espresso e Repubblica, nonché TG5 e altre fonti giornalistiche.


Gli ultimi, nella storia, a bruciare le croci, sono stati i comunisti dell'est, e quelli del Ku Klux Klan (evidentemente ne erano consapevoli questi "studenti"; secondo me sono più preparati su "Grande Fratello", che sulla storia.)
Ovviamente, ci sarà anche il furbone di turno, che dirà: "Bullismo... ragazzate... " tendendo a giustificare...
Se la società non si mette in testa, che questi "gesti" (bruciare un crocifisso, picchiare un handicappato) vanno puniti con la massima severità, non si risolverà nulla e sarà sempre peggio.
Non sono cose che si risolvono con 15 giorni di sospensione. Fagli perdere l'anno scolastico, e obbligali a passare l'intera estate a pulire la scuola (giardinaggio) o a fare lavori socialmente utili per tutta l'estate, per es. assistere un handicappato. E vediamo se questi gesti non scompaiono. Ma sicuramente, come punizione, daranno 15 giorni di sospensione, ovvero 15 giorni di vacanza.
Risultato: altri lo faranno ancora. E forse, lo faranno anche questi stessi, con modalità diverse, e in tempi diversi.
Magari uno di questi, diventando magistrato o professore, si rifiuterà di svolgere il suo compito, perché nell'aula è presente il crocifisso...

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Crocifisso bruciato in una scuola
MessaggioInviato: domenica 1 marzo 2009, 16:43 
Non connesso
Amico del Forum
Amico del Forum
Avatar utente

Iscritto: venerdì 3 ottobre 2008, 20:04
Messaggi: 776
Località: Sardegna
È triste assistere a questi comportamenti all'interno delle scuole.
Oggi credo di essere tra tanti giovani che non hanno valori, e questo avvenimenti sono la prova che loro non conoscono il Signore e vivono la loro vita così.....nel vuoto, nella comodità e senza pensieri.
È assurda la perdita della fede o addirittura la non conoscenza di Colui che ci ha creato e ci ha donato la vita.

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Crocifisso bruciato in una scuola
MessaggioInviato: domenica 1 marzo 2009, 16:53 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4160
Sito web: Visita
Sì Ele.
Ma si può anche non conoscere il Signore, ed essere cittadini per bene, persone con un alto (o almeno decente) senso civico.
Qui non c'è nemmeno questo.
Un ateo serio, una cosa del genere, non si permetterebbe di farla. L'ateo serio, rispetta ed esige rispetto. Così come come il credente serio.
Questi il rispetto, non sanno nemmeno cosa sia..
Tu parli giustamente, di "conoscere il Signore"...
Qui manca l'abc del senso civile, e parli di conoscere il Signore?
Non sanno camminare, come possono volare?
Se si comportassero semplicemente da persone civili, sarebbe già molto, anche agli occhi di Dio, che per amore "si accontenterebbe"...

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Crocifisso bruciato in una scuola
MessaggioInviato: domenica 1 marzo 2009, 17:47 
Non connesso
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Avatar utente

Iscritto: venerdì 3 ottobre 2008, 23:49
Messaggi: 2416
Sito web: Visita
Sono d'accordo con te Venerabile, non si può parlare di conoscenza del Signore, quello aiuta senza dubbio, ma non è questo il motivo!
Qui si parla di giovani lasciati alla deriva, di giovani che non conoscono i valori del rispetto, di giovani che non hanno famiglie alle spalle (non tutti, ma la maggioranza); l'ateo è ateo e basta... ma l'ateo ha il rispetto, valori e tutto il resto, non confondiamo le due cose per favore, finiremmo nel bigottismo!

_________________
Dio è Amore!


Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Crocifisso bruciato in una scuola
MessaggioInviato: domenica 1 marzo 2009, 21:44 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4160
Sito web: Visita
Le famiglie ci sono purtroppo. Purtroppo, perché negli ultimi anni, invece di fare i genitori, o meglio, padre e madre, si sono messi a fare gli avvocati dei figli. Tutelano i loro interessi meglio di un legale. Io ricordo che da bambino, la mia maestra, in buona fede, mi accusò di una cosa non vera. Io dissi: "Non è vero!". Mio padre mi diede uno schiaffo, che ancora me lo ricordo.
Avevo osato smentire la maestra.
Forse troppo severo, ma oggi, se metti una meritata insufficienza a uno studente, vengono i genitori da te insegnante a chiederti conto e ragione. E questi, sono i risultati.
Io con quell'educazione, non ho mai danneggiato finora, una cosa che appartenesse ad altri. E questi sono altri risultati. Tanto meno vado in giro a bruciare le croci. E nemmeno altri simboli religiosi di altre religioni. I risultati contano.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  








Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.106 secondi