Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Accedi alla Versione Mobile



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Chi sono gli indignados?
MessaggioInviato: venerdì 14 ottobre 2011, 17:04 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4160
Sito web: Visita
Il movimento degli indignados, ovvero degli indignati, è un movimento molto eterogeneo, che ha dei denominatori comuni di protesta. Gli indignati italiani, apparirebbero più equilibrati di quelli di altri Paesi. Alcune istanze, sono condivisibili: il principio per cui la crisi, la dovrebbero pagare coloro che l’hanno prodotta, e in termini generazionali e in termini professionali, è più che giusto. Il problema è che questo “movimento eterogeneo”, tende a presentarsi come “al di sopra delle parti” in termini politici, quando di fatto, è portatore di istanze tipicamente sinistroidi. Ma allora, perché non dirlo chiaramente, onestamente e con trasparenza? Portatore di istanze sinistroidi, non è sinonimo di “sostenitori degli attuali partiti di sinistra”. Ma le istanze quelle sono. Il voler ridurre le fenomenologia religiosa a una questione privata, escludendo la Fede dalla vita pubblica, è una chiara istanza laicista sinistroide. Il voler togliere i contributi relativi all’8 per 1000 alla Chiesa Cattolica, è una chiara istanza laicista sinistroide. L’attaccare il Papa e i Papa boys alla GMG (questi gli indignados spagnoli), è un chiaro comportamento laicista sinistroide. L’usare violenza in alcuni contesti (senza fare di tutta l’erba un fascio) è un tipico comportamento di estremisti e di sinistra e di destra (ma l’andare contro le Forze dell’Ordine, è storicamente, più sinistroide che destroide). Il pretendere di interpretare le istanze di una maggioranza senza essere passati da libere e democratiche elezioni, è tipico di alcuni estremismi sinistroidi. Il non comprendere che il giustissimo principio della Democrazia (che è sì il Governo del Popolo), si deve concretizzare solo e soltanto con il Governo della Maggioranza liberamente e democraticamente eletta, è un limite tipico di alcuni estremismi di tipo sinistroide. Il loro principio di eguaglianza o uguaglianza, non appare il giusto principio di una parità di trattamento a parità di condizioni, tipico della Cultura Occidentale, ma un egualitarismo giacobino, che vuole rendere uguale, anche ciò che uguale non è e non può essere. In breve una tipica istanza di relativismo etico. Senza contare, alcuni episodi di violenza. Tutto questo è un peccato, perché a causa di queste istanze del tutto scorrette, sbagliate, ingiuste, inevitabilmente, decadono anche le istanze giuste, corrette, di cui questo “movimento” è portatore. Il problema è che “non è consentito”, un… “accesso selettivo”. Quindi, o il movimento si sostiene con tutte le istanze (pochissime giuste e molte sbagliate) o non lo si sostiene affatto. Ma la cosa importante è la prova democratica: riuscirà questo movimento a presentarsi alle prossime elezioni e ad acquisire democraticamente e liberamente consenso?? Si vedrà. Ma a occhio, se non modificano radicalmente queste istanze scorrette e sbagliate, non ci riusciranno. Ed è un peccato, perché sarebbe stato giusto, sostenere tutte le altre.
Il mescolare giuste e corrette istanze di Democrazia e Libertà, con ingiuste e scorrette istanze di laicismo e strumentalizzazioni politiche, questo, rende le persone normali, indignate.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Chi sono gli indignados?
MessaggioInviato: domenica 16 ottobre 2011, 12:39 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4160
Sito web: Visita
Roma è stata messa a ferro e fuoco, (anziché a carne e pesce). Certo, forse la colpa, non è degli indignati in senso stretto, ma dei black bloc. Ma se gli indignati non hanno colpa, hanno responsabilità. Perché è evidente e logico, che il clima di contestazione di tipo sinistroide laicista, quale si sta configurando il movimento degli indignati, è il terreno e il trampolino di lancio ideale per il vicino movimento anarco-insurrezionalista. Naturalmente, sappiamo che l'eterogeneità del movimento degli indignati, è tale, che ci sono dentro persone oneste e per bene (usate in questa faccenda romana, come scudi umani); e che gli stessi indignati, hanno, di fatto rinnegato estemporaneamente le loro istanze, sostenendo le Forze dell'Ordine contro i black bloc (come è più che giusto). Ma forse più di qualcosa in questo movimento deve essere rivista in profondità. In altre aree del globo, ci sono state manifestazioni civili, pacifiche e di protesta. Ma solo in Italia, c'è stata violenza. Perché? Perché è in Italia, che il movimento degli indignati, ha acquisito caratteristiche più marcatamente anarchiche, senza nemmeno la presenza di un servizio d'ordine interno. Le conseguenze di questa scelta, sono cronaca.

Le conseguenze, superano, i danni già gravissimi alla Società di un pensiero laicista di tipo sinistroide. Non è un'opinione: sono fatti oggettivi e indiscutibili, dimostrati concretamente e inoppugnabilmente da questo episodio:

http:// Profanato crocifisso e statua della Madonna a Roma

Ed è stata distrutta l'intera struttura parrocchiale.

Sarà bene prendere adeguati provvedimenti, cercando di stroncare sul nascere, con assoluta forza e determinazione, queste forme di violenza e arroganza, al fine di evitare fatti più gravi.
La Parrocchia in questione, ha, per quel poco che vale, tutta la nostra solidarietà e con essa, i cittadini romani per bene. Chi pagherà i danni da loro subìti? Chiesa, case, automobili, strade?

Il movimento degli indignados, si conferma come un movimento, che pur partendo da una posizione almeno parziale di ragione, passa ad una posizione di assoluto torto.

Quando in questo Paese, davanti a gesti di questo tipo, si ritorna a parlare di lavori forzati (15 ore al giorno), a pane (raffermo) e acqua, è sempre tardi.

Ci si occupasse di bloccare questi delinquenti violenti, nemici dello Stato, del Popolo Italiano e della Democrazia, della Civiltà, invece di rompere le scatole a gente onesta, corretta e per bene come Bertolaso.

Sono i cittadini onesti e per bene, indignati per questa violenza, per questa mancanza di rispetto, fino alla profanazione.

Se non ci sono stati morti, è un miracolo.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Chi sono gli indignados?
MessaggioInviato: domenica 16 ottobre 2011, 19:39 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4160
Sito web: Visita
Contro le violenze poste in essere dai criminali fuori legge, irrispettosi di tutto e di tutti, scende in campo, giustamente, anche il Vaticano, attraverso le parole di padre Federico Lombardi, portavoce della Sala Stampa Vaticana:

Cita:
Le violenze avvenute ieri a Roma sono inaccettabili e ingiustificate. Condanniamo tutte le violenze e anche quelle ulteriori contro i simboli religiosi



Il cardinale Vallini, ha giustamente aggiunto:

Cita:
Condividiamo la condanna espressa per le violenze insensate e inaccettabili e gli atti di offesa alla sensibilità dei credenti.



L'arcivescovo di Milano, il card. Angelo Scola, ha anche dichiarato:

Cita:
Ci offende profondamente come cristiani la distruzione della statua della Vergine e la profanazione del Crocifisso, ma l'episodio di ieri forse ancor più che offenderci ci intristisce pesantemente e ci addolora in maniera grave perché esprime una grave violenza del più comune senso dell'umano



Il ministro Maroni dichiara:

Cita:
Ho chiesto che vengano attentamente visionate le immagini degli scontri di ieri a Roma perché voglio che gli autori delle violenze, che sono dei veri e propri criminali, paghino in maniera esemplare per quello che hanno fatto.


Speriamo che non siano solo parole, ma fatti.
Che si individuino i colpevoli, si sbattano in carcere, e si butti via la chiave. E che se qualche poliziotto, dà qualche pugno di troppo in sede di arresto, nessun magistrato rompa le scatole; si occupino dei criminali, non di rompere le scatole anche loro alle Forze dell'Ordine, che rischiano la vita e la salute per quattro soldi.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Chi sono gli indignados?
MessaggioInviato: domenica 16 ottobre 2011, 20:37 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4160
Sito web: Visita
12 sono stati presi!!!! Alcuni minorenni. Il Governo ponga immediatamente in essere un Decreto Legge, per assicurare la punizione esemplare di tutti, anche se minorenni! A costo di modificare la Costituzione con una Maggioranza qualificata, con la collaborazione dell'Opposizione che non dovrebbe certo mancare in questo frangente. Gli si deve fare passare anche solo l'idea della violenza. Ai colpevoli e a chi vede le pesanti conseguenze.
E dei minorenni, è giusto che siano puniti severamente anche i genitori.
Che evidentemente, non li hanno educati. Ammesso che li abbiano.
Se li hanno, i loro genitori, si devono vergognare: Genitori di animali e criminali! E criminali i genitori che non educano e quindi non puniscono severamente.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Chi sono gli indignados?
MessaggioInviato: giovedì 20 ottobre 2011, 10:19 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4160
Sito web: Visita
Di 9 persone, su queste 12, è stato confermato l'arresto in carcere. A due sono stati dati i domiciliari ed uno è stato rimesso in libertà. Si spera che si riescano a trovare gli altri criminali. Anche se questi sono colpevoli, è chiaro che 10 persone, non avrebbero potuto fare tutti quei danni. Si parlava di quasi un migliaio. Se questa cifra appare esagerata, quella più verosimile, visti i danni, è nell'ottica del centinaio...
Speriamo che li prendano tutti, e che paghino molto cara.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  








Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.045 secondi