Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Accedi alla Versione Mobile



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Assolto il tabaccaio che ha sparato al rapinatore
MessaggioInviato: lunedì 21 marzo 2011, 21:39 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4160
Sito web: Visita
È stato assolto il tabaccaio, ingiustamente condannato in primo grado, semplicemente perché si era difeso, sparando, dall'ennesima rapina. Ci si stava avviando verso un barbaro assetto culturale, tale che se subivi un torto, te lo dovevi per forza tenere; e se reagivi, si doveva anche pagare la reazione. Danno e beffa. Alla fine, i giudici della corte d'appello, hanno riconosciuto la legittima difesa. Ma la cosa importante, in termini generali, è debellare il principio del torto della vittima; il torto è del carnefice; nello specifico, del rapinatore. Non del tabaccaio che si difende, magari per l'ennesima rapina. Se il rapinatore fosse stato al suo posto (vivendo onestamente), nessuno sarebbe morto. La colpa, è del rapinatore. Non di chi ha subìto la rapina. Altrimenti entreremmo in quella follia, per cui in caso di stupro, è la donna che provoca, e altre assurdità di questo tipo. Il torto è sempre di chi viola la Legge o al limite, la morale. E di chi pone in essere l'azione negativa per primo. Se non c'è l'azione negativa, non c'è la reazione. Tu non rubare, e nessuno ti spara.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Assolto il tabaccaio che ha sparato al rapinatore
MessaggioInviato: martedì 22 marzo 2011, 18:07 
Non connesso
Professionista del Forum
Professionista del Forum

Iscritto: martedì 11 gennaio 2011, 18:01
Messaggi: 290
Sì giusto. Purché non diventi Far West.


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Assolto il tabaccaio che ha sparato al rapinatore
MessaggioInviato: venerdì 25 marzo 2011, 0:30 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4160
Sito web: Visita
Certo, no Far West. Ma è chi viola la Legge, chi pone in essere il torto, che deve avere paura e deve temere lo Stato; non chi subisce il torto e si difende.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

cron






Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.029 secondi