Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Accedi alla Versione Mobile

Regole del forum


Primo: Nessuno deve dire alcunché contro Dio.
Secondo: Si può criticare la Chiesa, se non conforme a Cristo, ma non la Scrittura che è Cristo.
Terzo: Non si offendono gli utenti del Forum.
Quarto: Ognuno è libero di esprimere le proprie idee nel rispetto degli altri.
Quinto: Tenere presente che per alcune persone Dio non è un optional.
Sesto: L'Amministratore agisce con autorevolezza.
Settimo: "Non condivido le tue idee, ma morirei perché tu le possa esprimere".
Ottavo: Non si fanno questioni personali, per le diverse idee espresse.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: L'aquilone
MessaggioInviato: domenica 22 marzo 2009, 19:01 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: venerdì 3 ottobre 2008, 18:20
Messaggi: 1475
Località: Prato, Toscana
C'era una volta un aquilone.
Era legato ad un filo sottile e si librava nell'aria, come danzando,
pilotato dolcemente dalle mani esperte di un piccolo uomo, il suo creatore.
L'aquilone gioiva nel vederlo sorridere mentre lui danzava,
ma un giorno sentì il desiderio di andare più in alto,
di volare da solo e si accorse che quel filo, quel filo sottile glielo impediva.
D'un tratto quell'esile filo che era stato l'unione col suo creatore
divenne per lui come una catena opprimente.
L'aquilone cominciò a dimenarsi, a dare strattoni,
ad imprecare contro quel piccolo uomo che lo teneva prigioniero.
Tanto si agitò che ad un certo punto il filo si spezzò.
L'aquilone cominciò a volare da solo, finalmente libero,
felice di danzare nel vento senza catene.
Il piccolo uomo lo chiamava, supplicandolo di non andare troppo in alto,
ma egli, ormai libero, non ascoltava le sue parole.
Improvvisamente il vento divenne più forte e cominciò a sbatterlo da ogni parte,
a trascinarlo in una folle corsa.
Avrebbe voluto rallentare, fermarsi per un attimo, ma non poteva.
Il vento lo feriva con le sue raffiche mortali,
lo mandava a sbattere contro le cime degli alberi e non poteva scansarle.
I rami aguzzi gli strappavano brandelli di carta,
mettevano a dura prova il suo esile scheletro.
L'aquilone cominciò ad aver paura,
a pensare che presto il suo volo sarebbe finito per sempre.
Guardò giù e, sotto di sé, vide il piccolo uomo che correva affannosamente,
cercando di non perderlo di vista.
Provò nostalgia per quel viso sorridente,
ma il vento non gli dava tregua, sembrava divertirsi a tormentarlo.
All'improvviso il vento cominciò a scemare e l'aquilone
pensò che presto si sarebbe finalmente fermato.
Guardò diritto davanti a sé e vide una grossa pozzanghera che si faceva sempre più vicina.
Provò un brivido di terrore, ma non poteva cambiare strada.
L'acqua lo accolse in un abbraccio mortale e sentì la carta rammollirsi, disfarsi lentamente.
"È la fine", pensò, ma poi,
improvvisamente si sentì sollevato delicatamente da una mano familiare.
Il piccolo uomo, tutto sporco di fango,
lo asciugò pazientemente, curò le sue ferite,
sistemò il suo esile scheletro e lo legò di nuovo con quel piccolo filo.
Passarono i giorni e l'aquilone tornò a volare legato a quel filo sottile,
tra le mani del piccolo uomo.
Capì che era bello volare insieme a lui,
danzare per lui e quel filo sottile non gli sembrò più una catena crudele,
ma un appiglio sicuro, un rifugio contro le avversità.


Siamo liberi di spezzare quel filo sottile che lega la nostra vita a Dio,
ma la libertà che otteniamo e che ci fa volare dove vogliamo
ci porta davvero alla vera felicità?

( letto nel forum di "Grafica Pastorale" )

_________________
Amare significa comunicare con l'altro... e scoprire in lui una parte di noi e una particella di Dio

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: L'aquilone
MessaggioInviato: lunedì 23 marzo 2009, 23:28 
Non connesso
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Avatar utente

Iscritto: venerdì 3 ottobre 2008, 20:22
Messaggi: 1667
Località: Cavour
Sito web: Visita
Che bello Lella questo racconto che ci fa capire quanto è carino essere amati da Colui che ci lega con amore famigliare a Lui anche quando non sembriamo esserne troppo felici.

_________________
Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: L'aquilone
MessaggioInviato: lunedì 23 marzo 2009, 23:44 
Non connesso
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Avatar utente

Iscritto: domenica 5 ottobre 2008, 0:32
Messaggi: 1164
Località: Tarquinia VT
Molto bello, mi ritrovo in questo racconto, mi fa pensare a tutte le volte che ho spezzato quel filo che mi lega a Dio, non sempre sono finita nel fango ma è successo anche questo. Mi ha sempre risollevata con amore di Padre curando le mie ferite, proprio come l'uomo del racconto.

_________________
Mard62

Che tutti siano "uno"... affinché il mondo creda.


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

cron






Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Versione Pasquale
Pagina generata in: 0.029 secondi