Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora

Accedi alla Versione Mobile

Regole del forum


Primo: Nessuno deve dire alcunché contro Dio.
Secondo: Si può criticare la Chiesa, se non conforme a Cristo, ma non la Scrittura che è Cristo.
Terzo: Non si offendono gli utenti del Forum.
Quarto: Ognuno è libero di esprimere le proprie idee nel rispetto degli altri.
Quinto: Tenere presente che per alcune persone Dio non è un optional.
Sesto: L'Amministratore agisce con autorevolezza.
Settimo: "Non condivido le tue idee, ma morirei perché tu le possa esprimere".
Ottavo: Non si fanno questioni personali, per le diverse idee espresse.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Canti popolari
MessaggioInviato: giovedì 6 novembre 2008, 22:41 
Non connesso
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Avatar utente

Iscritto: venerdì 3 ottobre 2008, 17:17
Messaggi: 1263
Località: Monte Miseno (Bacoli/Monte di Procida)
Maria icca' 'na vuci e poi si tinni

Maria iccà 'na vuci e poi si tinni;
Dissi: supra di mia cu cci addipenni?
Avìa un Figghiu ca mrazza 1u tinni,
Ora lu viu a la Cruci ca penni.
Figghiu di 'ssa Cruci scinnitinni
Ca c'è la Matri to ca t'addifenni.
Mamma, binidicitimi e jtivinni
Ca lu me corpu a la Cruci pritenni.
Ti binidicu li steni e l'affanni,
li novi misi ca 'n-senu li tinni,
Ti binidicu li steni e l'affanni
lu lucu unni nascisti a tutti banni,
Ti binidicu li stenti e l'affanni
Li chiova di la naca, oh Amuri ranni.
Quannu Maria ntisi dda nuvella
Scura si fici di quant'era bella,
Scura si fici di quant'era bella
Scurà lu suli, lu cilu e la terra!


    Maria gettò un grido e poi si trattenne, disse: non dipendo da nessuno. Avevo un figlio che tenni in braccio, ora lo vedo pendere da una croce. Figlio, scendi da quella croce che c'è tua madre che ti difende. Mamma, beneditemi e andate, la croce pretende il mio corpo. Ti benedico gli stenti e gli affanni, i nove mesi che ti portai in grembo. Ti benedico gli stenti e gli affanni, il luogo dove nascesti e tutti gli altri luoghi. Ti benedico gli stenti e gli affanni, i chiodi dell'amaca, oh amore grande. Quando Maria sentì la notizia, divenne scura ma sempre tanto bella; divenne scura ma sempre tanto bella, si oscurarono sole, cielo e terra!


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Canti popolari
MessaggioInviato: venerdì 7 novembre 2008, 19:50 
Non connesso
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Avatar utente

Iscritto: venerdì 3 ottobre 2008, 17:17
Messaggi: 1263
Località: Monte Miseno (Bacoli/Monte di Procida)
La simana santa

Di luni s'incumincia 1u ran chiantu
tra chiantu e chiantu la simana scura
1u marti ca 1u passiu 1u passiu santu
1u miercuri è la Santa Quarantana
di iuovi 1u pigliaru a Cristu Santu
lu venniri è di lignu la campana
1u sabbitu Maria sparmà 1u mantu
duminica Gesuzzu in cielu acchiana
ora ca siemu iunti a Cristu Santu
finìu la Santa Quarantana.


Lunedì comincia il gran pianto, fra un pianto e l'altro la settimana termina. Il martedì è la passione, la passione santa, il Mercoledì terminano le quarantore. Giovedì Cristo Santo fu catturato, il Venerdì è di legno la campana. Il sabato Maria allarga il mantello, Domenica Gesù sale in cielo.


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Canti popolari
MessaggioInviato: venerdì 14 novembre 2008, 18:39 
Non connesso
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Avatar utente

Iscritto: venerdì 3 ottobre 2008, 17:17
Messaggi: 1263
Località: Monte Miseno (Bacoli/Monte di Procida)
'U Santu Venniri
(Il Santo Venerdì)

Agghiorna lu santu venniri matìnu,
la Matri santa si misi 'n-caminu.
e cci dissi: Matri santa unni iti?
Ppi strata cc'incuntràu san Giuannùzzu,
Persi nu figghiu di trentatrì anni
e lu persi e nu' nni sacciu nenti.
Vaìti ni la casa di Pilàtu,
ca ddà lu truvaréti 'n-catinàtu.
Tuppi..tuppi…
Cu èni a stu purticàtu?
Sarà l'afflittarédda di me matri.
Oh matri mia nu vi puozzu rápiri,
ca li Giudéi m'hanu 'ncatinàtu
e la curuna d'oru m'hanu livàtu
e chidda di li spini m'hanu misu.
Maria passa nti na strata nova,
na porta d'un firràru apérta trova:
"vui so' mastru, chi facìti astùra?"
"Fazzu li chiova ppi lu to figghiùlu",
"facitili curtuliddi e minutìddi
c'hanâ pirciàri carnùzzi divìni".
Rispùsi lu Giudeo malafattùri:
"Iu li fazzu luònghi e ruòssi,
ca nautri tanti cci li iuncirému".
Maria si nn'ha jutu a chiancìannu
e arrivàu supra nu scuogghiu,
e muortu si visti a lu so figghiu.
"Chiamàtimi a Giuanni ca lu vuògghiu,
quantu m'aiùta a chianciri lu figghiu;


Declamato
Viva Maria e misericordia!


Traduzione
    All'alba del Venerdì Santo, la Santa Madre si avviò. Per strada incontrò San Giovanni, le disse: "Madre Santa dove andate?" "persi un figlio di trentatre anni, lo persi e non so più nulla". "Andate nella casa di Pilato dove lo troverete incatenato". Tuppi tuppi "chi bussa alla porta"? "Sarà l'addolorata di mia madre, oh madre mia non posso aprire, perché i Giudei mi hanno incatenato, la corona d'oro mi hanno tolto e quella di spine mi hanno messo". Maria passa per una strada nuova, trova una porta aperta di un fabbro: "voi fabbro, cosa fate a quest'ora?" "faccio i chiodi per il tuo figliolo!" "fateli sottili e corti, perché penetreranno carni divine". Rispose il giudeo malfattore: "io li faccio lunghi e grossi, e li aumenteremo di spessore". Maria se ne andò piangendo, arrivò sopra uno scoglio e morto vide il suo figlio. "Chiamatemi Giovanni perché lo voglio, quando mi aiuta a piangere il figlio".


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


   Argomenti correlati   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Spartiti e midi di canti religiosi

in Musica sacra e Liturgia

0

1046

martedì 26 marzo 2013, 23:58

Maurob67 Vedi ultimo messaggio



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  








Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.026 secondi