Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora

Accedi alla Versione Mobile

Regole del forum


Primo: Nessuno deve dire alcunché contro Dio.
Secondo: Si può criticare la Chiesa, se non conforme a Cristo, ma non la Scrittura che è Cristo.
Terzo: Non si offendono gli utenti del Forum.
Quarto: Ognuno è libero di esprimere le proprie idee nel rispetto degli altri.
Quinto: Tenere presente che per alcune persone Dio non è un optional.
Sesto: L'Amministratore agisce con autorevolezza.
Settimo: "Non condivido le tue idee, ma morirei perché tu le possa esprimere".
Ottavo: Non si fanno questioni personali, per le diverse idee espresse.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Beati quelli che credono senza vedere
MessaggioInviato: domenica 26 ottobre 2008, 13:57 
Non connesso
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Avatar utente

Iscritto: venerdì 3 ottobre 2008, 22:49
Messaggi: 2416
Sito web: Visita
Notte oscura
Un mattino dovetti recarmi a piedi verso la stazione Termini a Roma,
mentre all'orizzonte era appena sorto un sole splendido che mi batteva costantemente in faccia.

Al ritorno mi avvicinò un amico che, con aria preoccupata e con un tono a dir poco risentito, mi chiese come mai non l'avessi salutato poco prima incontrandolo. - Ma io non ti ho visto! - gli risposi- Forse perché avevo il sole negli occhi: ero accecato dalla troppa luce. -

È strano ! non ci si vede non solo quando manca la luce, ma anche quando la luce è eccessiva. A me sembra che la grande prova dello spirito, attraversata dai santi, sia giustamente chiamata "notte oscura" non perché Dio si nasconde, ma perché l'eccesso della Sua luce causa l'accecamento della vista umana. La luce di Dio è fatta per noi, ma risulta eccessiva per la debolezza della nostra vista.

Ecco perché nella notte oscura ci si esercita a vedere solo tenendo chiusi gli occhi del corpo e spalancando quelli della fede: credere all’Amore che non senti; fidarti di quel Dio che non vedi; godere della Bellezza che non avverti; servire quel Gesù che non appare; assaporare quella Dolcezza che non gusti; sperare fiducioso anche davanti ad ogni fallimento.

Nessuno guarda direttamente il sole, ma lo vede riflesso nei colori del creato e lo onora godendone. Nessuno può vedere Dio, ma tutti lo possiamo contemplare e onorare godendone i magnifici riflessi nelle sue creature e specialmente nell’uomo. Be­vendo l’acqua si pensa alla sorgente; amando il prossimo si ama Dio.

Ho capito che, per non essere o per non apparire indelicato o scortese con Dio e con il prossimo, devo amare per primo, salutare sempre e tutti anche quando non riconosco nessuno a causa della eccessiva luce.

“Beati quelli che credono senza vedere”.

(Padre Andrea Panont o.c.d.)

_________________
Dio è Amore!


Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Beati quelli che credono senza vedere
MessaggioInviato: domenica 26 ottobre 2008, 18:41 
Non connesso
Provetto del Forum
Provetto del Forum
Avatar utente

Iscritto: venerdì 3 ottobre 2008, 22:07
Messaggi: 76
[k-bravo] Mary [k-grazie] di aver citato un testo a me così caro,questo padre carmelitano è davvero in gamba. È proprio come dice lui, la luce di Dio è così eccessiva che ne siamo accecati e non vediamo proprio come durante la notte più oscura. Allora bisogna chiudere gli occhi del corpo e aprire quelli della fede... non facile sempre, ma certo una bella sfida visto il premio finale.

A questo punto ci sta bene a proposito di "Notte oscura" un brano tratto dall'omonimo scritto di san Giovanni della Croce o.c.d.

In una notte oscura,

con ansie, dal mio amor tutta infiammata,

oh, sorte fortunata!,

uscii, né fui notata,

stando la mia casa al sonno abbandonata.



Al buio e più sicura,

per la segreta scala, travestita,

oh, sorte fortunata!,

al buio e ben celata,

stando la mia casa al sonno abbandonata.



Nella gioiosa notte,

in segreto, senza esser veduta,

senza veder cosa,

né altra luce o guida avea

fuor quella che in cuor mi ardea.

_________________
4ever_Jesus

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  








Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.045 secondi