Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Accedi alla Versione Mobile

Regole del forum


Primo: Nessuno deve dire alcunché contro Dio.
Secondo: Si può criticare la Chiesa ma non la Scrittura.
Terzo: Non si offendono gli utenti del Forum.
Quarto: Ognuno è libero di esprimere le proprie idee nel rispetto degli altri.
Quinto: Tenere presente che per alcune persone Dio non è un optional.
Sesto: L'Amministratore agisce con autorevolezza.
Settimo: "Non condivido le tue idee, ma morirei perché tu le possa esprimere".
Ottavo: Non si fanno questioni personali, per le diverse idee espresse.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Pensiero sulla Liturgia del giorno Novembre 2017
MessaggioInviato: mercoledì 1 novembre 2017, 10:11 
Non connesso
Professionista del Forum
Professionista del Forum
Avatar utente

Iscritto: giovedì 28 luglio 2016, 17:15
Messaggi: 204
Gesù vedendo le folle che lo seguivano sempre e i suoi discepoli che erano sempre con Lui, parlò dicendo che sono beati i poveri in spirito perchè è loro il Regno dei Cieli, coloro che sono nel pianto perchè saranno consolati, i miti perchè avranno in eredità la terra, tutti coloro che cercano giustizia perchè saranno esauditi, i misericordiosi perchè troveranno misericordia, i puri di cuore perchè vedranno Dio, gli operatori di pace perchè saranno chiamati figli di Dio, i perseguitati per la giustizia perchè di essi è il Regno dei Cieli. Infine Gesù dice che beati saranno loro quando saranno perseguitati a causa del Suo Nome perchè è grande la loro ricompensa nei Cieli. Con il famoso discorso della montagna, Gesù promette ricompense a chi avrà vissuto bene la propria vita, e soprattutto a chi avrà creduto in Lui perchè sarà grande la loro ricompensa non sulla terra ma in Cielo.
[k-Clap] [k-Fiori2] [k-nuvole]

_________________
Or non vedi tu che l'occhio abbraccia la bellezza di tutto il mondo?
LEONARDO DA VINCI


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Pensiero sulla Liturgia del giorno Novembre 2017
MessaggioInviato: giovedì 2 novembre 2017, 16:55 
Non connesso
Professionista del Forum
Professionista del Forum
Avatar utente

Iscritto: giovedì 28 luglio 2016, 17:15
Messaggi: 204
Gesù dice alla folla che lo segue che tutto ciò che il Padre dà attraverso Gesù sarà accolto da Lui e chiunque verrà a Lui il Figlio non manderà mai via tutti coloro che vengono a Lui, perchè è disceso dal Cielo non per fare la sua volontà ma di Colui che l'ha mandato cioè Dio Padre, che vuole che il Figlio non perda nessuno di coloro che credono in Lui e che credendo nel Figlio abbiano la vita eterna e Lui lo resusciterà nell'ultimo giorno. Oggi si commemorano i nostri cari che hanno lasciato questa terra, e Gesù ci promette che se saremo fedeli a Lui avremo la vita eterna, perchè chi crede abbia la ricompensa eterna.
[k-occhioni] [k-gruppo] [k-Fiori2]

_________________
Or non vedi tu che l'occhio abbraccia la bellezza di tutto il mondo?
LEONARDO DA VINCI


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Pensiero sulla Liturgia del giorno Novembre 2017
MessaggioInviato: venerdì 3 novembre 2017, 12:03 
Non connesso
Professionista del Forum
Professionista del Forum
Avatar utente

Iscritto: giovedì 28 luglio 2016, 17:15
Messaggi: 204
Gesù si recò a casa di uno dei capi dei farisei per pranzare, era di sabato. Vi era lì un uomo malato di idropisìa e prima di fare qualcosa disse, rivolgendosi ai dottori della Legge e ai farisei se è lecito o no guarire di sabato, e loro tacquero. Gesù allora prese quell'uomo per mano e lo guarì. Poi Gesù chiese loro che chi di loro se un figlio o un bue gli cade nel pozzo non lo salverà subito anche se è sabato? E loro non sapevano rispondere nulla a queste domande. Per Gesù la cosa più importante è fare del bene, che sia sabato o un altro giorno, perchè coloro che guarisce hanno bisogno di Lui e Gesù non fa mancare il Suo Divino Amore a nessuno perchè esso viene da Dio.
[k-bacio] [k-leggo] [k-nuvole]

_________________
Or non vedi tu che l'occhio abbraccia la bellezza di tutto il mondo?
LEONARDO DA VINCI


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Pensiero sulla Liturgia del giorno Novembre 2017
MessaggioInviato: sabato 4 novembre 2017, 11:26 
Non connesso
Professionista del Forum
Professionista del Forum
Avatar utente

Iscritto: giovedì 28 luglio 2016, 17:15
Messaggi: 204
Gesù si reca a casa di uno dei capi dei farisei e loro osservavano il suo comportamento, e Gesù disse loro una parabola di come aveva notato che sceglievano i primi posti a tavola. Quando si è invitati a nozze da qualcuno, non bisogna scegliere i primi posti perchè ci potrebbe essere un altro invitato più degno, e colui che ti ha invitato ti dica di cedergli il posto e allora dovrai occupare l'ultimo. Invece se occupi l'ultimo posto quando viene colui che ti ha invitato, ti dica con fare cordiale di venire più avanti e allora ne avrai onore davanti a tutti i commensali, perchè chi si esalta sarà umiliato, e chi si umilia sarà esaltato.
Per Gesù è importante un comportamento umile e allo stesso tempo rispettoso nei confronti della gente e anche davanti a Dio, perchè quando saremo davanti a Lui saremo giudicati secondo il nostro rispetto verso Dio ma anche sul nostro fare umile e discreto.
[k-fiori] [k-Applausi] [k-Riso2]

_________________
Or non vedi tu che l'occhio abbraccia la bellezza di tutto il mondo?
LEONARDO DA VINCI


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Pensiero sulla Liturgia del giorno Novembre 2017
MessaggioInviato: domenica 5 novembre 2017, 12:16 
Non connesso
Professionista del Forum
Professionista del Forum
Avatar utente

Iscritto: giovedì 28 luglio 2016, 17:15
Messaggi: 204
Gesù si rivolge alla folla e ai suoi discepoli dicendo che sulla cattedra di Mosè si sono seduti gli scribi e i farisei, e dice di loro di praticare e osservare ciò che dicono ma di non agire come loro perchè essi dicono e non fanno, nel senso che badano solo alle apparenze e non hanno rispetto per Dio perchè tutte le loro opere le fanno per essere ammirati dalla gente, si compiacciono di sedere ai primi posti nei banchetti, e non solo lì anche nei primi posti delle sinagoghe e di essere chiamati "rabbi" dalla gente. Allora Gesù dice di non chiamare "rabbi" nessuno perchè Lui è il loro unico Maestro e tutti coloro che lo seguono sono ai suoi occhi tutti fratelli, e di non chiamare "padre" nessuno sulla terra perchè uno solo è il vero Padre quello celeste che è nei Cieli, e di non chiamare "guida" nessuno perchè è il Cristo la vera Guida della fede. Chi tra loro è più grande deve farsi servo, chi invece si esalterà sarà umiliato e chi si umilierà sarà esaltato. Per Gesù la condizione del Suo perfetto discepolo è l'umiltà, e riconoscere che Lui è il vero Maestro e Guida, e chi vuole essere il più grande ai suoi occhi deve essere umile e devoto a Lui e a Dio Padre.
[k-Applausi] [k-fiori] [k-nuvole]

_________________
Or non vedi tu che l'occhio abbraccia la bellezza di tutto il mondo?
LEONARDO DA VINCI


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


   Argomenti correlati   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Pensiero sulla Liturgia del giorno Settembre 2017

[ Vai alla pagina: 1, 2, 3 ]

in Musica sacra e Liturgia

14

564

sabato 30 settembre 2017, 11:47

Lady Joan Marie Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Pensiero sulla Liturgia del giorno Ottobre 2017

[ Vai alla pagina: 1 ... 4, 5, 6 ]

in Musica sacra e Liturgia

29

1282

martedì 31 ottobre 2017, 9:55

Lady Joan Marie Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Pensiero sulla Liturgia del giorno Dicembre 2017

[ Vai alla pagina: 1, 2 ]

in Musica sacra e Liturgia

9

330

domenica 10 dicembre 2017, 10:18

Lady Joan Marie Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Oggi è Domenica 1 Novembre 2017

in Musica sacra e Liturgia

0

198

martedì 31 ottobre 2017, 21:22

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Oggi è Domenica 5 Novembre 2017

in Musica sacra e Liturgia

0

218

sabato 4 novembre 2017, 0:09

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  








Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.028 secondi