Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora

Accedi alla Versione Mobile



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: La costellazione del Toro
MessaggioInviato: martedì 20 aprile 2010, 22:12 
Non connesso
Fan del Forum
Fan del Forum

Iscritto: venerdì 5 marzo 2010, 0:01
Messaggi: 383
La costellazione del Toro è ricca di stelle ed è contornata da vistosi raggruppamenti. L'asterismo, le cui stelle formano una V coricata, delinea la testa dell'animale, la stella principale - Aldebaran - rappresenta l'occhio sinistro, e la seconda stella per importanza - Elnath - segna l'apice del corno destro. Le sette Pleiadi segnano la groppa e il piccolo gruppo delle Iadi sono vicine alla bocca.

La mitologia
Europa è il nome di varie eroine della mitologia. La più famosa era la figlia di Agenore e di Telefassa, della cui bellezza Zeus si invaghì, vedendola giocare con le compagne sulla spiaggia di Sidone, o di Tiro, di cui suo padre era re. Per poterla avvicinare, assunse le sembianze di un toro dal candore abbagliante, con le corna a forma di falce di luna. Poi, docile, andò ad accosciarsi ai piedi della ragazza che, attratta dal suo splendore e dalla sua mansuetudine, cominciò a giocare con lui e ad adornarlo di fiori, e poi gli sali in groppa. Il toro si slanciò allora verso il mare, noncurante delle grida della giovane, e a nuoto raggiunse Creta. Nei pressi di una fonte si unì a lei all'ombra dei platani, che - in memoria di quell'amore - ebbero il privilegio di non perdere le foglie. Dall'unione nacquero Minosse, Sarpedone e Radamanto. Zeus donò ad Europa Talo, il bronzeo guardiano di Creta a perenne protezione dell'amata, un cane che non mancava mai la preda e un dardo che non falliva il bersaglio, e poi la diede in sposa al re di Creta, il quale adottò i suoi figli. Dopo la morte ad Europa vennero tributati onori divini, mentre il toro che aveva prestato le sue sembianze a Zeus fu trasformato in costellazione.


Allegati:
Toro.jpg
Toro.jpg [ 2.43 KiB | Osservato 128 volte ]

_________________
Venusia
Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: La costellazione del Toro
MessaggioInviato: martedì 20 aprile 2010, 22:29 
Non connesso
Fan del Forum
Fan del Forum
Avatar utente

Iscritto: domenica 5 luglio 2009, 0:55
Messaggi: 377
Ottimo lavoro Venusia! [k-sìsì] [k-bravo]
Aggiungo solo che si tratta di una costellazione invernale, che culmina a mezzanotte all'inizio di dicembre.

Dal 4.000 circa al 1700 a.C. l'equinozio di primavera cadeva all'interno dei suoi confini.


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  








Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.094 secondi