Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Accedi alla Versione Mobile

Regole del forum


Primo: Nessuno deve dire alcunché contro Dio.
Secondo: Si può criticare la Chiesa, se non conforme a Cristo, ma non la Scrittura che è Cristo.
Terzo: Non si offendono gli utenti del Forum.
Quarto: Ognuno è libero di esprimere le proprie idee nel rispetto degli altri.
Quinto: Tenere presente che per alcune persone Dio non è un optional.
Sesto: L'Amministratore agisce con autorevolezza.
Settimo: "Non condivido le tue idee, ma morirei perché tu le possa esprimere".
Ottavo: Non si fanno questioni personali, per le diverse idee espresse.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Terremoto in Giappone castigo di Dio?
MessaggioInviato: giovedì 24 marzo 2011, 18:42 
Non connesso
Professionista del Forum
Professionista del Forum

Iscritto: martedì 11 gennaio 2011, 18:01
Messaggi: 290
Da questa prospettiva, non l'avevo mai vista. E non posso che dire, confrontando Vangelo e vita, che questa è la realtà delle cose. Però è dura, accettare le sofferenze... non è umano... Ci vuole una forza incredibile, e una fede incrollabile... Io non sempre riesco ad avere questi requisiti... Ma ancora più difficile, è riuscire a vedere l'Amore di Dio, nella sofferenza e nel dolore, che poi è la stessa cosa. Però è vero: non esiste resurrezione senza croce.


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Terremoto in Giappone castigo di Dio?
MessaggioInviato: giovedì 24 marzo 2011, 20:00 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4149
Sito web: Visita
Ecco perché Chi di competenza ha detto: "Senza di me non potete far nulla". Nemmeno capire, nemmeno credere. Da parte nostra, serve cuore e mente aperta; da parte Sua, di Cristo, il Suo aiuto, o meglio, la Sua presenza. Per nessuno è facile. Nemmeno per Lui. Lui stesso, "il legno verde", prega il Padre di allontanare la sofferenza, ma alla fine aggiunge, "Sia fatta la Tua non la mia volontà". Ciò nonostante, la parte umana che è in Lui, si scoraggia, e sulla croce, nel paradosso teologico, pur essendo Dio, dice a Dio Padre: "Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato". Io cito spesso canzoni. Ma le cito perché alcune sono capolavori di Verità. Scrive il Gen Rosso: "Per darci, Signore, la vera Vita qui in Terra, sembrò, che il Padre, fosse lontano da Te". E il ritornello: "Sei Dio! Sei Dio! Il nostro Dio, d'Amore Infinito". Lui, "il legno verde". Figurarsi noi che siamo legno secco.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

cron






Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.027 secondi