Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Accedi alla Versione Mobile

Regole del forum


Primo: Nessuno deve dire alcunché contro Dio.
Secondo: Si può criticare la Chiesa, se non conforme a Cristo, ma non la Scrittura che è Cristo.
Terzo: Non si offendono gli utenti del Forum.
Quarto: Ognuno è libero di esprimere le proprie idee nel rispetto degli altri.
Quinto: Tenere presente che per alcune persone Dio non è un optional.
Sesto: L'Amministratore agisce con autorevolezza.
Settimo: "Non condivido le tue idee, ma morirei perché tu le possa esprimere".
Ottavo: Non si fanno questioni personali, per le diverse idee espresse.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Strasburgo dice no ai crocifissi a scuola. Non è possibile..
MessaggioInviato: mercoledì 4 novembre 2009, 16:54 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4149
Sito web: Visita
Sì, sì...

Tra un po' si censurerà Dante, perché mette Maometto all'Inferno...

Manzoni, perché troppo scomodo ecc...


Se non ricordo male su questa strada si muovevano 2 categorie disprezzabili: nazisti e comunisti.


Questa è la storia...
Ma questi negano Dio, figurarsi se si fanno problemi a negare la storia...





Cita:
Nessuno vi inganni in alcun modo! Prima infatti dovrà avvenire l'apostasia e dovrà esser rivelato l'uomo iniquo, il figlio della perdizione, colui che si contrappone e s'innalza sopra ogni essere che viene detto Dio o è oggetto di culto, fino a sedere nel tempio di Dio, additando se stesso come Dio.
Non ricordate che, quando ancora ero tra voi, venivo dicendo queste cose? E ora sapete ciò che impedisce la sua manifestazione, che avverrà nella sua ora. Il mistero dell'iniquità è già in atto, ma è necessario che sia tolto di mezzo chi finora lo trattiene. Solo allora sarà rivelato l'empio e il Signore Gesù lo distruggerà con il soffio della sua bocca e lo annienterà all'apparire della sua venuta, l'iniquo, la cui venuta avverrà nella potenza di satana, con ogni specie di portenti, di segni e prodigi menzogneri, e con ogni sorta di empio inganno per quelli che vanno in rovina perché non hanno accolto l'amore della verità per essere salvi. E per questo Dio invia loro una potenza d'inganno perché essi credano alla menzogna e così siano condannati tutti quelli che non hanno creduto alla verità, ma hanno acconsentito all'iniquità.


2 Tessalonicesi 2,3-11

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Strasburgo dice no ai crocifissi a scuola. Non è possibile..
MessaggioInviato: mercoledì 4 novembre 2009, 18:43 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4149
Sito web: Visita
Escludendo gli stranieri appartenenti ad altre religioni, che comunque in Europa, sono ospiti, graditi se e solo se rispettano le nostre usanze, e si adeguano alle nostre leggi...

Escludendo costoro, che ovviamente non simpatizzeranno per il crocifisso (in realtà non è così: molti musulmani intelligenti, stanno protestando insieme a cristiani e laici, segno che si sono davvero integrati, pur mantenendo la loro fede)...
Chi ne ha paura? E perché?

Forse perché anche a livello inconscio, ricorda le nostre miserie, i nostri tradimenti, le nostre perversioni?
Ma allora non è il crocifisso il problema, siamo noi!

Forse perché temiamo che bambini e studenti possano crescere e maturare anche culturalmente, come veri uomini e vere donne, con teste pensanti??? No, meglio che seguano la corrente relativistica per cui tutto è lecito e faccio quello che voglio; gli esiti li conosciamo: tradimenti, divorzi, famiglie spaccate (chiedo scusa, oggi si dice famiglie allargate... così come non si dice più spazzino, ma operatore ecologico; così come non si dice più bidello, ma operatore scolastico orizzontale [perché opera in un solo piano; se opera in più piani, verticale]), perversioni (non solo con le prostitute, ma anche con i trans... del resto se le cose dobbiamo farle, dobbiamo farle bene!!!!)....
Meglio che crescano con la mentalità di potersi drogare e ubriacare "a loro democratica discrezione"...


Forse perché il crocifisso, ci ricorda che non esiste amore vero, anche all'interno di una coppia, senza sacrifici e rinunce???


Forse perché ci ricorda che la vita è sofferenza, fatica, impegno, con contorno di momenti sereni (direttamente proporzionale alla nostra capacità di non essere attaccati alle cose materiali)?


Di cosa si ha paura? Della Verità? Brutto affare...

Avere paura del crocifisso e della croce...

A questo punto, perché non interrompiamo le relazioni diplomatiche con la Svizzera, con la Danimarca, con la Grecia: hanno croci nelle loro bandiere... che schifo!!!



"Ma gli uomini hanno preferito le tenebre alla luce"....


Ma vediamo se questi 7 giudici di Strasburgo, devono dettare legge a casa nostra....

Chi li ha eletti?
Quale parte politica????
Fuori la Verità!

A quanto mi risulta, sono giudici eletti dal Parlamento Europeo...
Alle prossime elezioni, voglio essere certo di non votare mai più per chi li ha messi in quel posto!!!! Né per il partito che li ha sostenuti!
E non voglio che i miei rappresentanti, mandino in posti di responsabilità, gente così!




Si occupassero di combattere la pedofilia e lo sfruttamento della prostituzione....


Ero un europeista abbastanza convinto...
Adesso molto meno...


Non mi interessa un'Europa così...


Quell'uomo-Dio, ha aperto le braccia sulla croce per tutti...
Quel sangue, è stato versato:

"Per voi e per tutti"


Per voi che credete, e per voi che non credete....

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Strasburgo dice no ai crocifissi a scuola. Non è possibile..
MessaggioInviato: mercoledì 4 novembre 2009, 21:48 
Non connesso
Professionista del Forum
Professionista del Forum

Iscritto: mercoledì 14 ottobre 2009, 17:18
Messaggi: 145
Concordo venerabile, su tutto. E vorrei sapere anche da questi esimi signori come si fa (secondo loro) a conciliare l'IRC (intoccabile) e la "cacciata" del crocifisso.

Il buffo (detto amaramente) che mai nessun gruppo musulmano, ebreo o di altra religione, che vive in Italia e manda i figli nelle nostre scuole, si è mai sognato di chiedere la rimozione del crocifisso (e se vogliamo nella scuola pubblica potevano anche rivendicare l'esclusione del crocifisso, essendo noi un paese che da lalibertà di culto e accoglie appartenenti a varie religioni nelle nostre scuole. Dico potevano, ovviamente dal loro punto di vista eh).

Arriva questa fresca fresca e certo che deve proprio avere un odio mostruoso per il crocifisso, per arrivare a Strasburgo. Vergognarsi per un crocifisso e non per tutte le schifezze che i rappresentanti del nostro paese (che lei sente suo a quanto pare, anche se solo per le cose che le fan comodo) fanno ogni giorno.

Basita davvero.


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Strasburgo dice no ai crocifissi a scuola. Non è possibile..
MessaggioInviato: mercoledì 4 novembre 2009, 22:05 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4149
Sito web: Visita
Sul fatto che non avesse il diritto di presentare l'istanza, non sono d'accordo. Questo era un suo diritto.

Peraltro diceva Servo di Maria, che non è italiana...
se non è italiana, questo mi conforta...

In realtà anche qualche musulmano (poi sconfessato dagli altri musulmani), aveva fatto richiesta in tal senso...


C'è sempre l'ignorante di turno che crede di fare la cosa giusta...

Quello che è inammissibile, è che i giudici della "Corte di giustizia europea", le abbiano dato ragione...


La donna, è una che non ha capito niente, e bisogna compatirla, che dobbiamo fare???


Ma giudici a quel livello di giurisdizione, non si possono comportare da ignoranti...

Mezzo mondo si sta ribellando, non solo cristiano...

Questo è inammissibile...

Ecco perché sarebbe giusto, che i partiti responsabili dell'elezione di questi giudici, si prendessero le loro responsabilità...

Ma sono sicuro, che la ribellione popolare è tale, che non si riuscirà mai a sapere quali partiti hanno sostenuto queste candidature... perché sono abbastanza certo, che i partiti che risultassero responsabili, subirebbero un durissimo colpo alle prossime elezioni... e loro lo sanno... ecco perché non lo faranno sapere...


A meno che non si tratti di un partito, che alle ultime elezioni europee, ha già subìto un durissimo colpo...
Abbiamo capito a quale partito ci si riferisce...

E poiché basicamente, le nomine dei magistrati europei sono triennali, salvo rinnovo, noi si sta pagando le conseguenze di una precedente amministrazione europea... non è responsabilità dell'amministrazione attuale!!!! Per motivi cronologici!!!

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Strasburgo dice no ai crocifissi a scuola. Non è possibile..
MessaggioInviato: mercoledì 4 novembre 2009, 22:49 
Non connesso
Professionista del Forum
Professionista del Forum

Iscritto: mercoledì 14 ottobre 2009, 17:18
Messaggi: 145
No No, io non negavo il suo diritto, dicevo solo che questa fresca fresca monta su questo caso per un paese che manco è il suo. Mi stupisce la tignosità, arrivare fino a Strasburgo per un crocifisso. Credimi per me è incomprensibile e lo direi anche se non fossi credente.
Certo pure noi che abbiamo euro parlamentari come iva zanicchi che non c'è mai e politici come luca barbareschi, altro assente... non è che stiamo benissimo a rinforzi.

Finché l'Italia sarà rappresentata in casa e fuori, da starlette, marrazzi vari, attori, cantanti ed ex pornodive (in aggiunta ad altro) non andremo lontano in nessun campo. I pochi buoni, non hanno neanche voce in capitolo.


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

cron






Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.029 secondi