Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Accedi alla Versione Mobile

Regole del forum


Primo: Nessuno deve dire alcunché contro Dio.
Secondo: Si può criticare la Chiesa, se non conforme a Cristo, ma non la Scrittura che è Cristo.
Terzo: Non si offendono gli utenti del Forum.
Quarto: Ognuno è libero di esprimere le proprie idee nel rispetto degli altri.
Quinto: Tenere presente che per alcune persone Dio non è un optional.
Sesto: L'Amministratore agisce con autorevolezza.
Settimo: "Non condivido le tue idee, ma morirei perché tu le possa esprimere".
Ottavo: Non si fanno questioni personali, per le diverse idee espresse.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Se Dio è buono, perché consente la morte di una bambina?
MessaggioInviato: lunedì 2 novembre 2009, 9:14 
Ripeto la domanda, perché nel titolo non c'entrava..
Se Dio è buono, perché consente che una bambina di 11 anni, muoia con l'influenza A?
Perché permette il terremoto in Abruzzo o in Asia?
Perché se è buono e onnipotente, non guarisce tutte le malattie?

Scusate, non voglio essere irrispettoso..
Ma è difficile credere davanti a queste cose....


Top
  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Se Dio è buono, perché consente la morte di una bambina?
MessaggioInviato: lunedì 2 novembre 2009, 10:00 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4149
Sito web: Visita
Come si suol dire "una domanda da 800 milioni di Euro"....

E la risposta giusta, se ci fosse, varrebbe almeno il triplo....

La verità, è che non conosciamo le regole del gioco...
Tutto rientra nel c.d. "Mistero della sofferenza"...
Questa è la risposta della fede: Gesù Cristo, il Giusto, l'Innocente, soffre e muore....
"Se trattano così il legno verde, che avverrà del legno secco??" - "Se a stento il giusto si salverà, che ne sarà dell'empio e del peccatore?".
(vedi Vangelo e lettere di Pietro)...

Dio è Amore e Giustizia.
Specie nei nostri tempi, si ha una visione distorta di Dio, non scorretta, ma incompleta...
Considerandolo "solo" Amore...
In teologia, le dimensioni di Dio, sono "Giustizia e Misericordia", o se preferisci "Giustizia e Amore"....
Dio è perfetto, innanzi tutto, perché in Lui, Giustizia e Amore, sono assolutamente equilibrate...
La Sua Giustizia è amorevole...
il Suo Amore è giusto....
(non così per gli uomini)....

Obietterai: ma che c'entra la Giustizia con una bambina di 11 anni??? Risposta: nulla.

Però, proprio ieri, seguivo uno special sull'influenza A...
I primi casi sui suini, risalgono al 1988...
All'inizio degli anni 90, una multinazionale statunitense, acquistò in Romania, a costo irrisorio, un grosso allevamento di maiali, mantenendo l'impianto in condizioni igieniche disastrose....
Verosimilmente, da lì è nato tutto...
Poi con il viaggiare, flussi migratori, puoi immaginare il resto...
Allora, se così stanno le cose, questa malattia, non è nata per "volontà di Dio"... ma per l'avidità di uomini senza scrupoli...

Una cosa analoga, avvenne anni fa, con il morbo della della mucca pazza: alcuni allevatori, diedero alle mucche che sono erbivore, mangimi a base di carne...
E per cosa? Per sport? Per avidità!!!!
Sempre quella è!

Personalmente, ma è un'ipotesi, non escludo nemmeno la possibilità che in laboratorio, qualcuno abbia giocato a fare Dio....

Ricordo una frase della Madonna di Fatima, durante la prima guerra mondiale: "Se l'uomo, non la smetterà di mettersi al posto di Dio, verrà una guerra peggiore"...

Andiamo avanti...
AIDS...
È ormai certo, che l'AIDS, abbia infettato la prima volta l'uomo, a causa di qualche pervertito, che si è accoppiato con una scimmia...
L'uomo era immune, e non è malattia che si prende per via aerea...
L'AIDS, viene dalle scimmie africane...
Stavolta la causa, non è l'avidità, ma la perversione...

E via discorrendo...

Tutto questo per dire cosa???

Che molte delle malattie che esistono, (forse tutte), sono causate dall'avidità, dagli egoismi, e dalle perversioni dell'uomo.... o dalla sua semplice irresponsabilità: inquinamento atmosferico, inquinamento elettomagnetico, inquinamento da amianto, ecc.... che causano tumori... (in gioco, anche qui, l'avidità...)

Ma il Terremoto???
Abbiamo sentito tutti, le inchieste in Abruzzo, circa case costruite in modo scadente o con materiali scadenti... causa: l'avidità!....

Stessa situazione, per la scuola crollata qualche anno fa, con bambini dentro...


Ma in Asia???
Quei paesi sono poveri, anche (ma non solo) per la responsabilità dei paesi ricchi.... causa: l'avidità!

E via discorrendo...

Obietterai: sì è vero, ma che c'entra con una bambina di 11 anni che non ha colpa????

Perché Dio lo permette???

Diceva santa Caterina, dottore della Chiesa: "Ci sono cose che Dio vuole, e cose che Dio permette"...
Certamente, Dio non voleva la morte di una bambina di 11 anni...
Ma lo ha permesso, è innegabile.... è un fatto.

Io non so dare risposta a questo...
Perché non conosco le regole del gioco...
E non le conosce nessuno davvero, nemmeno il papa, o il più santo tra gli uomini...

Noi per fede, si crede che Dio, sia buono e giusto...

Del resto, noi stiamo vedendo, quante persone Dio, permette che muoiano...
Perché ai TG, si riportano solo le notizie negative...

Ma siamo onesti... sappiamo a quante persone
Dio in questo momento sta evitando la morte??????????????????

Sappiamo quanti bambini in questo momento sta proteggendo, ove se la natura alterata dall'uomo, seguisse il suo corso, sarebbero molti di più?????

Siamo onesti, non lo sappiamo, come non conosciamo le regole del gioco...


Ecco perché la Chiesa, parla di Mistero della sofferenza... perché è un Mistero....

Ma l'avidità degli uomini, quella non è un Mistero....

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Se Dio è buono, perché consente la morte di una bambina?
MessaggioInviato: lunedì 2 novembre 2009, 12:26 
Non connesso
Professionista del Forum
Professionista del Forum

Iscritto: mercoledì 14 ottobre 2009, 17:18
Messaggi: 145
Il tuo discorso venerabile, lo faccio sempre mio... Quando leggo casi di bambini appena nati uccisi o piccoli maltrattati, abusati, Dio lo permette è vero, ma è la scelta dell'uomo che fa il male ai bambini, non Dio. Per il resto quoto la parte sulle regole del gioco che non conosciamo, d'altronde Dio ha permesso che morisse suo Figlio, per mano degli uomini, la scelta di ucciderlo non è stata di Dio, ma degli uomini..

E ancora all'opposto, quanti bimbi vengono al mondo quando ormai non si ha più speranza, quanti bimbi per la scienza destinati a morte certa o a malattie bruttissime, sono vivi, a quanti Dio sta evitando la morte.. hai ragione.

Un abbraccio.


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Se Dio è buono, perché consente la morte di una bambina?
MessaggioInviato: lunedì 2 novembre 2009, 14:24 
Mi rendo conto della domanda difficile...

Le riflessioni che avete fatto hanno un senso logico....
Se consideriamo anche il buono che non viene
detto.....


Però ho sempre pensato che la responsabilità è personale.....

Quindi, che c'entra una bambina con l'avidità di alcune persone?
Perché Dio, se esiste se è buono e giusto, non interviene?

Ho sentito che i morti stanno aumentando....
speriamo che non aumentino ancora...


Top
  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Se Dio è buono, perché consente la morte di una bambina?
MessaggioInviato: lunedì 2 novembre 2009, 14:59 
Non connesso
Professionista del Forum
Professionista del Forum

Iscritto: mercoledì 14 ottobre 2009, 17:18
Messaggi: 145
Il virus non l'ha mandato Dio, ma è nato da allevamenti di animali malati, che l'uomo ha scelto di tenere, incurante delle conseguenze.
Io credo che se Dio mettesse mano ad ogni errore, stoltezza che volutamente facciamo, verrebbe meno il principio di scelta dell'uomo. Io so che facendo una cosa arreco del male. lo so perché sono un essere pensante e ragionante, lo so perché si presume sappia discernere (anche se nn perfettamente e spesso non sempre) il bene dal male. Scelgo di continuare a fare la cosa che arrecherà danno. Dio lo permette, perché ci ha fatto liberi ed essere liberi significa poter scegliere cosa fare. Dio permette le conseguenze, non è la causa.

Sul perché permetta alcune conseguenze ed altre no, credo che nessuno qui sulla Terra saprà risponderti, almeno non nel modo completo che ti aspetti.

A volte penso che le brutture che ci accadono, possano essere anche un modo di preservarci da peggiori brutture, che magari noi non sapremo mai. Insomma il metro di giudizio, di pensiero, di ciò che è bene e male, quello umano è sicuramente limitato ed imperfetto, rispetto a quello di Dio, ed io sinceramente confido in quello.

Ti faccio un esempio: quando ero incinta alla 25 settimana ebbi una forte emorragia. Ricoverata d'urgenza e poi spostata in un ospedale attrezzato, restai li dentro 3 mesi, senza alzarmi se non per andare in bagno, con la paura che mia figlia nascesse troppo presto. In quel periodo il mio ginecologo scomparve, si diede alla macchia (poiché aveva sottovalutato la mia gravidanza ad alto rischio). Io ho sempre detto, che il Signore mi ha preservata da chissà quale pericolo ulteriore in mano ad un incompetente, facendo si che una struttura e medici specializzati mi assistessero. Certo per avere questo ho avuto una "sventura" (passatemi il termine per favore), ma tutto poi è andato bene. Non so se Dio facendo in modo che non avessi più emorragie e arrivassi al tempo stabilito per far nascere mia figlia, abbia evitato la sua e la mia morte, ma so che mi ha aiutata, sicuramente in modo diverso da come un uomo ha radicato in sé il concetto di aiuto.


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


   Argomenti correlati   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Allegato(i) IV Centenario della morte di san Camillo de Lellis

in Cristiani - Cattolici

0

223

mercoledì 21 novembre 2012, 13:03

Cristin01 Vedi ultimo messaggio



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

cron






Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.050 secondi