Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Accedi alla Versione Mobile

Regole del forum


Primo: Nessuno deve dire alcunché contro Dio.
Secondo: Si può criticare la Chiesa, se non conforme a Cristo, ma non la Scrittura che è Cristo.
Terzo: Non si offendono gli utenti del Forum.
Quarto: Ognuno è libero di esprimere le proprie idee nel rispetto degli altri.
Quinto: Tenere presente che per alcune persone Dio non è un optional.
Sesto: L'Amministratore agisce con autorevolezza.
Settimo: "Non condivido le tue idee, ma morirei perché tu le possa esprimere".
Ottavo: Non si fanno questioni personali, per le diverse idee espresse.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Rosari satanici, croci sataniche et simili
MessaggioInviato: mercoledì 3 ottobre 2012, 17:45 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4150
Sito web: Visita
Si ha ormai conferma dell'esistenza di rosari satanici, croci sataniche e simili. La scoperta, pare sia stata posta in essere in sede di esorcismo, dove un posseduto, ovvero un demone, messo davanti a dei rosari, avrebbe detto: "Questi sono miei!". Controllando bene i "disegni" incisi in quei rosari... oltre a Cristo e alla croce, erano presenti disegni di satana, simboli satanici (il pentagono, ovvero il centro della stella a cinque punte simbolo del male), simboli massonici ecc. Approfondendo la faccenda, è saltato fuori, quindi, che non si trattava solo di rosari e croci, aventi simboli "impropri", ma di oggetti "consacrati" a satana. Spesso i simboli, sono situati alle estremità della croce, dove ogni estremità e riempita da un pentagono... dentro ogni pentagono, ci sono delle effigi sataniche o comunque blasfeme.

Senza scadere nella paranoia, si invita pertanto a controllare con molta attenzione i propri rosari, croci, ecc. assicurandosi, che non siano presenti simboli impropri, diversi dai simboli cristiani: croce, crocifisso, pesce, Gesù, Maria, santi, ecc.

Anche se si tratta di rosari vecchi, si invita a controllare. Non è chiaro infatti, quando sia iniziata questa attività. Si ribadisce, senza paranoie, ma controllare, male non fa. In particolare, sarà bene aiutare gli anziani e quanti hanno problemi di vista.
Lo scopo è evidente... sebbene la forza della preghiera, stia nella retta intenzione di chi la pone in essere, come di fatto afferma il Vangelo, pregare con un oggetto "consacrato" a satana (anche se non se ne è al corrente) inibisce l'efficacia della preghiera. A detta di alcuni, la annulla. Io non sono d'accordo, con l'ipotesi di annullamento totale, proprio perché il Vangelo, attesta che tutto sta nel cuore dell'uomo: il rosario, è un mezzo. Ma è evidente, che si tratta di un'alterazione pesante del normale culto a Dio, alterazione, che deve essere smascherata e bloccata. Del resto, il Cristianesimo è la Luce, la Verità; il satanismo è il male, ovvero il buio, la falsità, la menzogna. Il satanismo e i suoi satelliti: ateismo radicale, laicismo, relativismo, occultismo, ecc.

Al tempo stesso, si faccia attenzione all'ignoranza: esistono nell'iconografia medievale, teschi, simboli di morte, come il serpente ai piedi della croce, ovvero satana che viene sconfitto dal sacrificio di Cristo. O la morte sconfitta da Cristo. Simboli non satanici, ma apparentemente lugubri. Nel dubbio preferire sempre una semplice croce con crocifisso e scritta INRI, senza altri fronzoli. Ma nel caso sia presente un serpente o un teschio, è bene chiedere consiglio al proprio parroco... potrebbe essere un simbolo cristiano del serpente sconfitto da Cristo. Se invece il serpente, avesse posizioni strane... non da sconfitto (qual'è) è bene fare attenzione.

Si raccomanda pertanto di controllare tutto per bene, vecchi e nuovi rosari, croci, ecc. E dopo averli controllati con attenzione, se sul piano formale è tutto OK, fateli benedire dal vostro parroco o sacerdote conoscente.

Chi si accorgesse di essere in possesso di uno di questi rosari, farà bene a consegnarli al proprio parroco e di segnalargli l'anomalia.

Si deve controllare tutto... anche le immaginette. E non solo ciò che è sacro... qualsiasi cosa. Occorre sempre, senza arrivare alla paranoia, molta attenzione e molto senso critico.

Allo stesso modo, i sacerdoti dovrebbero fare attenzione, quando gli si porta qualcosa da benedire... controllare... verificare.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Rosari satanici, croci sataniche et simili
MessaggioInviato: giovedì 4 ottobre 2012, 17:42 
Non connesso
Fan del Forum
Fan del Forum

Iscritto: giovedì 25 marzo 2010, 20:30
Messaggi: 451
Ebbene, sì, io ne ho trovati tanti, e li ho messi tutti in una busta in attesa di darli a un prete. Però sono un po' restìa a farlo perché temo non capiscano... pensa che uno di questi rosari è al collo della statua della Madonna di Loreto in una Chiesa dove frequento io... inoltre quando l'ho fatto presente (con tanto di stampa alla mano) ad un Santuario dove mi reco ogni tanto e dove erano presenti questi rosari in vendita per pochi Euro, mi hanno guardato come se io fossi una matta!
Ho pensato anche di bruciarli io, ma il mio Gesù che c'entra? E poi anche se dietro a Lui c'è la figura di un serpente e dove ha le mani ci sono dei pentagoni, forse che Lui non è più forte di questi segni? E poi sono quasi tutti rosari benedetti da sacerdoti che secondo me non erano al corrente di questi simboli massonici. Cosa mi consigli Beda? Non ho certo voglia di fare dei piaceri al demonio.

_________________
“Non fate peccati, e state allegri”. San Filippo Neri


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Rosari satanici, croci sataniche et simili
MessaggioInviato: giovedì 4 ottobre 2012, 18:42 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4150
Sito web: Visita
Come già detto, si deve fare attenzione a che non si tratti di iconografia di tipo medievale. Tu segnala la cosa al tuo parroco. Se il tuo parroco non ti dà retta, se sei davvero sicura dell'anomalia delle effigi, col supporto di qualche lente a ingrandimento, segnala la cosa al tuo vescovo.
Se non ti dovesse ascoltate neanche il tuo vescovo... be' s'attaccano. Peggio per loro. Tu il tuo dovere l'hai fatto. E anche qualcosa in più.
Tu hai la garanzia, avendo dato la debita attenzione, di non avere a che fare con questa roba. Se poi ci sono persone, che nella Chiesa, vogliono fare come gli struzzi, problemi loro. Stai solo attenta, prima di disturbare parroco e vescovo, che si tratti oggettivamente di effigi anomale, onde evitare di fare la storia di "Al lupo! Al lupo!".
Poi ci sono anche persone, che in buona fede, per ignoranza, ti prendono per pazza. Ma l'ignoranza, ove possibile va compatita. Solo che un laico, può anche non conoscere questo tipo di situazioni. Che non le conosca un prete, è molto grave; che non le conosca un vescovo, è gravissimo. Ammesso che sia così. Dai il beneficio del dubbio e dopo aver controllato per bene, procedi. Evita di parlarne con laici, a meno che non si tratti di laici particolarmente competenti.
Se non ti dovessero ascoltare e sei davvero certa dell'anomalia, brucia tranquillamente quelle croci e rosari, facendo una preghiera di intercessione a Maria e a san Michele arcangelo (e dato il periodo, anche a san Francesco), in cui sia presente il Padre nostro. Stai a distanza, se in mezzo c'è plastica. E ovviamente brucia dove non si può fare danno a cose, a persone, a te stessa. Dopo spegni tutto per bene con acqua per evitare incendi. Anche se in mezzo c'è l'immagine di Cristo, Cristo stesso sa benissimo, che non si tratta di gesto di offesa nei Suoi confronti.

Circa i rosari benedetti in buona fede con queste effigi... conta quello che c'è nel cuore, come afferma il Vangelo. Però è chiaro che c'è una grave alterazione, che va risolta. Se un oggetto è "consacrato" e poi è benedetto... ovvero lo si "consacra" a Dio... è come se una donna sposata chiedesse a un altro uomo di sposarla... sarebbe adulterio.
È "a chi arriva prima". Quindi è bene liberarsi di quell'oggetto, se in effetti contiene quelle effigi e quasi sicuramente è stato "consacrato" a satana.


Da non confondere questa fattispecie, con alcune sette paracristiane, che vuoi per ignoranza, vuoi per cattiveria, asseriscono che la Chiesa Cattolica (Ortodossa, ecc.) utilizza scientemente immagini sataniche... sono sette paracristiane che agiscono all'insegna della menzogna... o sapendo di mentire, o forse addirittura in buona fede: mentono, convinte di dire la verità. In quest'ultimo caso vanno compatite, e si deve pregare per loro. Basterebbe che facessero lo sforzo di leggere qualche libro serio e non favolette. Leggono... ma leggono solo libri scritti da emeriti incompetenti e ignoranti, che sfruttano l'ignoranza altrui, ovvero la superficiale conoscenza altrui. Meglio non leggere, che leggere cose completamente sbagliate. Se leggo che toccando la presa elettrica con mani e piedi bagnati e nudi non succede nulla... è meglio non leggere. Leggere fa bene... purché si leggano cose corrette e sensate.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

cron






Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.028 secondi