Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Accedi alla Versione Mobile

Regole del forum


Primo: Nessuno deve dire alcunché contro Dio.
Secondo: Si può criticare la Chiesa, se non conforme a Cristo, ma non la Scrittura che è Cristo.
Terzo: Non si offendono gli utenti del Forum.
Quarto: Ognuno è libero di esprimere le proprie idee nel rispetto degli altri.
Quinto: Tenere presente che per alcune persone Dio non è un optional.
Sesto: L'Amministratore agisce con autorevolezza.
Settimo: "Non condivido le tue idee, ma morirei perché tu le possa esprimere".
Ottavo: Non si fanno questioni personali, per le diverse idee espresse.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Qual è la vera ingiustizia?
MessaggioInviato: sabato 10 agosto 2013, 18:57 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4126
Sito web: Visita
A Zurigo, in una prestigiosa boutique di lusso, la conduttrice televisiva e attrice statunitense, Oprah Gail Winfrey sarebbe stata "mal trattata", verosimilmente per il colore della sua pelle. Voleva acquistare una borsa di coccodrillo griffata, dal valore commerciale di circa 28.000 Euro. La commessa (italiana), non le avrebbe nemmeno fatto vedere la borsa, dicendole che era troppo cara per lei, apparentemente, perché essendo nera... non poteva avere chissà quali possibilità economiche. Ora, se le cose sono andate così, sicuramente, la commessa, non è una persona particolarmente intelligente (se i soldi una persona non li ha, è un problema di quella persona... tu dai la borsa a tutti... non è tipo di boutique da cui puoi scappare con una borsa di coccodrillo da 28 mila Euro!).

Ma qual è la vera ingiustizia? Che una donna di colore sia "discriminata" non facendole vedere una borsa di lusso? Piccola ingiustizia questa. Una "pagliuzza", di cui giustamente la Oprah Gail Winfrey si è tolta questo "sassolino" dalla scarpa. E ha fatto benissimo. Specie se dietro, c'è davvero razzismo. Una donna ricca e potente come lei, deve combattere contro le ingiustizie (è il minimo che possa fare).
Ma la vera ingiustizia, la cosa che fa vomitare, la "trave", è proprio Oprah Gail Winfrey che guadagna la bellezza di 360 milioni di dollari l'anno (ogni anno!!!), cioè 269 milioni di Euro l'anno. È stato calcolato, che il costo della borsa, 28 mila Euro, questa signora, li guadagna in mezz'ora. Qual è il vero crimine? Una commessa deficiente, che non sa fare il suo lavoro, o una locusta, una cavalletta, che in mezz'ora, guadagna quello che altri non guadagnano in un anno di lavoro? Chi è il parassita??? E poco importa se è onesta, paga le tasse, ecc.... a un certo punto, il guadagno, è assolutamente immorale. Punto. Senza sé e senza ma. Se poi fa cospicua beneficenza, è il minimo.... e solo un suo dovere morale. Non è una cosa da ammirare: fa solo il suo dovere!
Questa è una profonda ingiustizia. Queste sono le vere discriminazioni, di parassiti, che divorano, sia pure "onestamente" le risorse del pianeta, quando altra gente muore di fame o deve faticare per vivere dignitosamente. Queste sono le vere forme di inciviltà, le vere ingiustizie, che colpiscono tutti, trasversalmente, non presunte "discriminazioni", verso "ministri di colore" e gente che ostenta e pretende riconoscimenti giuridici del proprio orientamento sessuale perverso, immorale e contro natura.
28 mila Euro ogni mezz'ora per fare cosa? Ha trovato il vaccino contro l'AIDS? Contro il cancro? Una cura miracolosa contro le lesioni cerebrali? O ha distrutto ogni forma di criminalità dal mondo? Ha snidato una rete di pedofili o spacciatori? Ha tolto la fame dal mondo? Niente di tutto questo: è solo una conduttrice televisiva e un'attrice. Brava... certamente... ma è una parassita. Sia chiaro, lei e chiunque nel pubblico o nel privato, guadagna queste cifre ingiuste. Non è una questione personale.
Mezz'ora di vita di una persona, non può valere più di un anno di vita di un'altra. Questa è la vera discriminazione. Il resto sono solo speculazioni. La Crisi economica, è causata da questi parassiti, da porci (e scrofe) che ingrassano e divorano tutto, a scapito di altri che vivono di stenti. Chi si vuole offendere, si offenda, ma la Verità, rimane la Verità.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Qual è la vera ingiustizia?
MessaggioInviato: domenica 11 agosto 2013, 15:53 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4126
Sito web: Visita
Sembra che dietro non ci sia razzismo, ma superbia. Ecco quanto riferito dalla commessa:

http:// Caso Oprah Winfrey niente razzismo

Avidità, superbia, e menzogna (falsa testimonianza) vanno in perfetto accordo tra loro.

Qui è solo il caso di una donna ricca e viziata, che non avendo tollerato un no (peraltro molto cortese e rispettoso), si è voluta vendicare. E una commessa pigra, che si seccava a prendere la borsa sistemata più in alto. Poco professionale, ma non tanto da farne un caso internazionale.

Perché non si fa una bella multa a Oprah Winfrey, di 260 milioni di Euro? Per il resto dell'anno le rimangono "solo" 9 milioni. Senza contare che l'anno prossimo, ne arrivano altri 269!

E speriamo che la commessa non perda il posto... per una cosa così lieve: l'ha solo trattata come una persona normale. Che scandalo!

Alla fine la figuraccia, la sta facendo proprio Oprah Winfrey. Meglio.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Qual è la vera ingiustizia?
MessaggioInviato: lunedì 19 agosto 2013, 22:01 
Non connesso
Fan del Forum
Fan del Forum

Iscritto: giovedì 25 marzo 2010, 20:30
Messaggi: 451
E magari, questa signora ricca voleva che qualcuno parlasse un po' di lei che ormai sarà annoiata...

_________________
“Non fate peccati, e state allegri”. San Filippo Neri


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


   Argomenti correlati   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Ingiustizia verso i divorziati?

in Cristiani - Cattolici

0

217

domenica 2 giugno 2013, 16:56

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  








Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Versione Pasquale
Pagina generata in: 0.036 secondi