Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Accedi alla Versione Mobile

Regole del forum


Primo: Nessuno deve dire alcunché contro Dio.
Secondo: Si può criticare la Chiesa, se non conforme a Cristo, ma non la Scrittura che è Cristo.
Terzo: Non si offendono gli utenti del Forum.
Quarto: Ognuno è libero di esprimere le proprie idee nel rispetto degli altri.
Quinto: Tenere presente che per alcune persone Dio non è un optional.
Sesto: L'Amministratore agisce con autorevolezza.
Settimo: "Non condivido le tue idee, ma morirei perché tu le possa esprimere".
Ottavo: Non si fanno questioni personali, per le diverse idee espresse.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Peccato.... quando?
MessaggioInviato: domenica 5 luglio 2009, 10:41 
Non connesso
Veterano del Forum
Veterano del Forum

Iscritto: martedì 14 ottobre 2008, 19:05
Messaggi: 1305
è possibile essere felici nel peccato?.....Pecco e lo so, ne sono cosciente...ma non sento il dolore del mio peccato, sento invece piacere.....gioia per come sto......Sarà grave??

_________________
Non a noi Signore, non a noi,
ma al tuo nome dà gloria,
per la tua fedeltà, per la tua grazia.
( Sal.113, B 1 )



Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Peccato.... quando?
MessaggioInviato: domenica 5 luglio 2009, 11:17 
Non connesso
Junior del Forum
Junior del Forum

Iscritto: martedì 23 giugno 2009, 8:56
Messaggi: 20
Località: milano
Ma perché scrivi così,
di primo acchito di pelle, mi fai venire la sensazione che conquesta domanda non cerchi veramente una risposta, ma vuoi mostrati molto up, di moda, non so come dire. Ho l'impressione che la risposta che cerchi non vada necessariamente nella direzione della domanda.
Se sei contento perché la domanda? La tua gioia non è già una risposta? Se invece la domanda ha un senso allora non è tutta gioia.... non so.
Io ho vissuto anni sapendo di essere nel peccato, ma seppur sapevo di dover continuare quel sentiero che aveva un suo senso c'era un aparte di me che portava il peso della situazione. E portavo davanti a Lui ogni giorno questa sensazione. Senza mascherarla, senza nemmeno giustificarla, portando la contraddizione.
C'è qualcosa che non mi quadra nella tua domanda, scusa la "brutalità" con cui mi permetto di dirtelo, pur non conoscendoti ed essendo nuova del forum. Non si parla del peccato superficialmente, scherzandoci su o quasi gloriandosi. Il peccato se è davvero peccato non porta mai gioia, non a lungo termine.


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Peccato.... quando?
MessaggioInviato: domenica 5 luglio 2009, 13:23 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4149
Sito web: Visita
È evidente, che se subissi un grave torto, e reagissi in modo proporzionato, cedere ad es. al peccato di ira... è innegabile il piacere che proverei nella reazione.
Se un pedofilo, tentasse di abusare di uno dei miei nipoti, o di un bambino in genere, cedendo all'ira, proverei un grande piacere nel rompergli le ossa. Non sarà cristiano, ma non sono un ipocrita. (Che poi è tutto da stabilire, se dinnanzi a un atto così grave, la mia forte reazione, non sarebbe voluta da Dio...).
In ogni caso, formalmente peccherei di ira (uno dei sette peccati capitali)... il rendere paralitico un pedofilo o uno stupratore, mi darebbe immenso piacere...
Non posso negarlo... che Dio mi perdoni.
Ma non sono un ipocrita.
Penso che Kic, alludesse a ipotesi di questo tipo
o analoghe, che si possono verificare per ogni peccato.
Poi certo, noi cristianamente, siamo chiamati a "rinnegare noi stessi"... e dobbiamo cercare di farlo... ma non è un cammino di 2 ore...

Poi in generale, il peccato per sua natura, non può dare vera gioia, se non in termini di illusione.
Ma se devo essere sincero, la tristezza che a volte vedo nella vita, scaturisce più dall'aridità altrui, che non dai miei peccati.
Poi se devo dire il contrario, per partito preso, è un'altra faccenda... ma la realtà rimane quella che è. Piaccia o meno.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Peccato.... quando?
MessaggioInviato: domenica 5 luglio 2009, 13:29 
Non connesso
Junior del Forum
Junior del Forum

Iscritto: martedì 23 giugno 2009, 8:56
Messaggi: 20
Località: milano
Ma infatti la mia obiezione era rivolta a Kic e la risposta spetta a lui.
Poi si potrebbe veramente confrontarsi per ore sul peccato e su quello che scrivi che sottoscrivo in pieno. Direi solo che come cristiani non siamo chiamati a rinnegare noi stessi quanto a dire no alla parte che porta morte. In realtà siamo chiamati alla vita piena no? Ma so che condividi, chi non potrebbe?


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Peccato.... quando?
MessaggioInviato: domenica 5 luglio 2009, 13:35 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4149
Sito web: Visita
Sì certo...
il problema, è che ognuno di noi è unico...
e non riusciamo tutti a raggiungere quel risultato... e ammesso che lo si riesca a raggiungere, ognuno ha i suoi tempi...

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

cron






Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.029 secondi