Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora

Accedi alla Versione Mobile

Regole del forum


Primo: Nessuno deve dire alcunché contro Dio.
Secondo: Si può criticare la Chiesa, se non conforme a Cristo, ma non la Scrittura che è Cristo.
Terzo: Non si offendono gli utenti del Forum.
Quarto: Ognuno è libero di esprimere le proprie idee nel rispetto degli altri.
Quinto: Tenere presente che per alcune persone Dio non è un optional.
Sesto: L'Amministratore agisce con autorevolezza.
Settimo: "Non condivido le tue idee, ma morirei perché tu le possa esprimere".
Ottavo: Non si fanno questioni personali, per le diverse idee espresse.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: La società moderna lontana da Dio
MessaggioInviato: martedì 7 agosto 2012, 9:53 
Non connesso
Junior del Forum
Junior del Forum

Iscritto: sabato 4 agosto 2012, 13:54
Messaggi: 13
Mi domando spesso: come si è arrivati da una società fortemente cattolica fino alla prima metà del secolo scorso ad una società come quella attuale in cui essere cattolici significa essere in netta minoranza?
Come è stato possibile tutto ciò?


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: La società moderna lontana da Dio
MessaggioInviato: martedì 7 agosto 2012, 11:44 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 14:59
Messaggi: 4105
Sito web: Visita
Se sul piano quantitativo, si è in netta minoranza, è ancora tutto da vedere. Certo... l'orientamento è quello... c'è indubbiamente una flessione... ma sarei cauto prima di parlare di netta minoranza.
Sul piano quantitativo, come sopra. Se da una parte ci sono persone che si professano cristiane-cattoliche, e dall'altra, fanno un po' quello che gli pare, è nell'ambito della modernità, che sono nati cavalli di razza come Giovanni Paolo II il grande, madre Teresa, lo stesso Benedetto XVI, diversi santi e martiri, che oggi, nel 21° secolo (e anche ieri, nel 20°) hanno testimoniato nel mondo Cristo, a volte, fino alla morte. Come dico sempre... in quantità e in qualità, è difficile avere reale contezza di come vanno le cose... perché, è inutile girarci attorno, l'informazione, è sempre "di parte"... anche con le migliori intenzioni. Le notizie, si selezionano... non a caso, i giornali, riportano più o meno le stesse notizie, e omettono più o meno le stesse... come mai? Domanda retorica. Non significa che l'informazione sia falsa, sia chiaro. Significa però che tutto è pilotabile. Come il far credere ad es. che una certa idea di "famiglia" si stia affermando molto più di quanto in realtà si stia affermando; come il far credere che certi stili di vita, siano più diffusi, di quanto in realtà non siano... rendere quantitativamente maggioritari, comportamenti minoritari. Ovviamente, vale la reciproca. L'eterna domanda: "È la TV che descrive la realtà in modo obiettivo?? Oppure si descrive in TV, volutamente, una realtà un po' diversa da quella effettiva, al fine di fare credere che la realtà sia un'altra?". Io credo la seconda. Ovviamente TV e tutti i media... Quando vedrò abbastanza convergenza fra quello che vedo nei media e nella vita reale... allora sarò di diverso avviso. Finora, vedo troppe divergenze.
La modernità (da non confondersi con il modernismo), è (anche questa) una cosa neutra. Anzi, direi che è basicamente positiva. Poi come al solito dipende dall'uso che si fa delle cose.
La modernità, può allontanare da Dio... come può avvicinare a Dio...
L'evangelizzazione digitale, la possibilità di trovare rapidamente un brano di un testo sacro, documenti ufficiali della Chiesa online... viene dalla modernità. La possibilità di esperire raccolte fondi, per aiutare persone povere o bisognose, viene dalla modernità. Non c'era Teleton nel '400!!! Certo, ci sono anche le "derive"... ma è tutto insito nel cuore dell'uomo. L'uomo con la modernità, è più libero... nel Bene e nel male. Questo è il punto. Il mondo deve evolversi, e modernizzarsi... sempre più. È giusto. Ma può farlo con intelligenza, rispettando la Legge di Dio, riconoscendo sempre la sovranità assoluta di Dio e di Cristo, oppure autodistruggendosi (moralmente, fisicamente, psicologicamente, ecc.). Non ci sono vie di mezzo.
L'evoluzione umana, toccherà il suo apice, quando l'uomo metterà Dio al primo posto, riconoscendo totalmente la sovranità di Cristo. E questo avverrà alla Resurrezione, al Ritorno di Cristo. Prima del Ritorno, ci saranno uomini che si sforzeranno di fare questo... altri che lo contrasteranno... in breve.. grano e zizzania... niente di nuovo sotto il Sole.

Ricordo, che nella società moderna, anzi, contemporanea, precisamente nel 2011, oltre un milione di giovani è rimasto in silenzio in adorazione davanti al Santissimo: GMG 2011. Consapevole adorazione di Cristo. Nel medioevo, i cristiani, una cosa del genere, se la sognavano.

Tutto dipende dall'uso che si fa delle cose.

Cita:
Io so, e ne sono persuaso nel Signore Gesù, che nulla è impuro in se stesso;

Paolo, Romani



Modernità... mentre fai fare una scansione antivirus sul tuo PC, ti puoi dire il rosario...

Questa per me è la modernità.

Prima, non potevano farlo.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

cron






Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.029 secondi