Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora

Accedi alla Versione Mobile

Regole del forum


Primo: Nessuno deve dire alcunché contro Dio.
Secondo: Si può criticare la Chiesa, se non conforme a Cristo, ma non la Scrittura che è Cristo.
Terzo: Non si offendono gli utenti del Forum.
Quarto: Ognuno è libero di esprimere le proprie idee nel rispetto degli altri.
Quinto: Tenere presente che per alcune persone Dio non è un optional.
Sesto: L'Amministratore agisce con autorevolezza.
Settimo: "Non condivido le tue idee, ma morirei perché tu le possa esprimere".
Ottavo: Non si fanno questioni personali, per le diverse idee espresse.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: La figura del catechista...commenti e testimonianze!
MessaggioInviato: martedì 20 gennaio 2009, 19:52 
Non connesso
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Avatar utente

Iscritto: venerdì 3 ottobre 2008, 22:49
Messaggi: 2416
Sito web: Visita
Il catechista è un maestro, dicono i documenti, i convegni e gli esperti di catechesi.
E il catechista non fa fatica a crederlo.
Oh, in fondo il suo libro da spiegare ce l’ha, qualche volta ha anche il registro per l’appello e le assenze; può assegnare compiti e interrogare.
Allora, tutto a posto ?
Niente affatto !
La facilità del catechista a ritenersi maestro può creare guai.
Così come può creare guai l’accostare l’incontro del catechismo ad una lezione scolastica [mia nota]
Egli infatti non può considerarsi un maestro paragonandosi con quelli della scuola, ma confrontandosi con le parole di Gesù: “E non fatevi chiamare maestri, perché uno solo è il vostro maestro, il Cristo (Mt 23,10).
Questa parola, purtroppo una di quelle che i cristiani non prendono troppo sul serio (quanti nella Chiesa si ritengono maestri a pieno titolo, senza alcuna difficoltà e senza alcun pudore ?) ricorda al catechista che egli è si un maestro, ma soltanto quando e se, umilmente e coraggiosamente, cerca di essere un segno dell’unico Maestro.
(T.Lasconi)

_________________
Dio è Amore!


Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: La figura del catechista...commenti e testimonianze!
MessaggioInviato: giovedì 22 gennaio 2009, 16:01 
Non connesso
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Avatar utente

Iscritto: venerdì 3 ottobre 2008, 18:35
Messaggi: 2092
Località: Sicilia
Sito web: Visita
Fare il/la "catechista" è sicuramente un compito arduo e molto delicato.
Ho sempre curato, fin dal primo giorno, di instaurare, innanzitutto, un clima di amicizia. Rendersi amici è il punto di partenza per poter colloquiare con i bambini e/o i ragazzi.
Ricordo che quando ho iniziato (e ancora continuo a farlo) a fare catechismo, le mie prime parole sono state: "Qui non siamo a scuola, non ci sono voti, non si interroga, non si fanno note nel quaderno, non si fanno correzioni di ortografia..., qui si parla di Gesù, della sua vita, dei suoi insegnamenti, del suo Amore che ha verso di noi e che ci chiama ad essere suoi figli. Cerchiamo di seguire alcune regole fondamentali quali: il rispetto verso gli altri, l'Amore verso tutti".
Secondo me tutto ciò sta alla base del catechista, l'imporsi come "maestro/a" non fa altro che allontanare i bambini..., i bambini del catechismo vanno alla ricerca di un amico/a, uno/a con cui possano parlare liberamente, esprimendo le proprie idee senza vergognarsi.

_________________
Dio è grande e misericordioso
Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: La figura del catechista...commenti e testimonianze!
MessaggioInviato: giovedì 22 gennaio 2009, 21:50 
Non connesso
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Avatar utente

Iscritto: venerdì 3 ottobre 2008, 17:09
Messaggi: 1497
Località: Marche

Parecchi anni fa ho trovato questa " ricetta del catechista ideale"
ogni tanto la rileggo, perché ho paura di dimenticare anche una sola parola...mi fa piacere condividerla con voi



* Essere la bocca e le mani di Cristo.
Non si trasmette la fede se non con le parole e le opere.

* Avere cuore per i ragazzi e avere i ragazzi nel cuore.
Far capire che se siamo li con loro non é perché non avevamo niente di meglio da fare ma perché loro sono importanti, le cose che dicono ci interessano ed essere con loro fa stare bene anche noi. Se il nostro affetto é sincero, se traspare dai gesti, sarà più facile diventare loro amici, compagni, confidenti.

* Conoscere i ragazzi per farli sentire valore.
Conoscerne i nomi, la storia, i gusti, i punti deboli, i pregi, il modo con cui gioiscono o si arrabbiano.

* Fare dell'empatia il proprio mantello e della sensibilità il proprio cappello.
L'empatia è la capacità di "mettersi nei panni" dei membri del gruppo e di percepire i loro vissuti soggettivi, assumere il loro punto di vista, vedere il mondo con i loro occhi, com-prendere (nel senso di prendere su di sé) le loro gioie e i loro piccoli grandi dolori.
La sensibilità è quella di chi non giudica alla prima occhiata, non separa i buoni dai cattivi, non sentenzia, ma accoglie tutti con lo stesso calore ed offre a tutti la possibilità di essere se stessi, senza etichette sociali né ruoli rigidi. E' pericoloso e dannoso pensare che un "silenzioso" non abbia mai niente da dire, un "contestatore" brontoli sempre, un "gregario" non prenda mai l'iniziativa; in questo modo non ci si accorge delle idee interessanti che stanno dietro al silenzio, delle lamentele sensate coperte dal borbottio e delle tante proposte nascoste dall'insicurezza.

*Non sentire ma ascoltare, non vedere ma guardare.
La conoscenza, la comunicazione passano attraverso l'ascolto; si dovrebbe "coltivare" un paio di "antenne" per captare gli umori, i desideri, gli interessi, le incomprensioni. Ascoltare dunque ma anche osservare i movimenti, i gesti, gli atteggiamenti per cogliere quello che viene detto non solo con le parole ma anche con i corpi.

* Sapere prima che tempo farà.
E' importante curare l'atmosfera del gruppo, favorire un clima di solidarietà e condivisione, promuovere l'accettazione incondizionata del compagno, allenare al rispetto, esortare alla collaborazione, sapere che anche in un gruppo "felice" tra tanti giorni di sole può capitare qualche acquazzone, ma basta aprire un ombrello per continuare a sorridere.
E dopo avere letto questa manciata di righe, fatto corsi, .........ebbene tutto questo a nulla serve se non ci sono la fede, la fantasia, la passione e l'entusiasmo e ricordatevi di non stancarvi mai di donare un sorriso e un abbraccio ad ogni ragazzo che cammina al vostro fianco.










_________________
Spinna


Lampada per i miei passi è la Tua Parola, luce sul mio cammino.
(Salmo 119)


Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: La figura del catechista...commenti e testimonianze!
MessaggioInviato: giovedì 29 gennaio 2009, 16:36 
Non connesso
Veterano del Forum
Veterano del Forum

Iscritto: martedì 14 ottobre 2008, 18:05
Messaggi: 1305
...ho fatto il catechista e l'ho fatto con tutta l'anima....poi mi sono dimesso dopo aver portato una classe di 34 bambini alla comunione.....Forse non ero più quello di una volta, forse non ho avuto abbastanza carità verso qualcuno....Ma quando ho notato che tre bambini non avevano ancora raggiunto quella maturità spirituale che ti permette di accogliere Gesù nel tuo cuore....e questi tre apertamente dichiaravano di fare la comunione solo per i regali e spesso erano assenti alle lezioni.....e ho consigliato il parroco di non ammetterli...lui mi ha risposto che ormai i genitori avevano prenotato il ristorante e non si poteva tornare indietro......allora me ne sono andato.....

_________________
Non a noi Signore, non a noi,
ma al tuo nome dà gloria,
per la tua fedeltà, per la tua grazia.
( Sal.113, B 1 )



Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: La figura del catechista...commenti e testimonianze!
MessaggioInviato: giovedì 29 gennaio 2009, 18:47 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 14:59
Messaggi: 4105
Sito web: Visita
Tristissimo...
purtroppo spesso si dimentica, che la Chiesa, giustamente, consente ai non cresimati, di accedere al sacramento della Comunione, a condizione che siano preparati bene...
Quella che tecnicamente è una concessione, (o indulto nel diritto canonico), nella prassi, è diventato un "diritto"...
Niente di più sbagliato...
D'altra parte però, si può verificare e si verifica, che nel tempo, alcuni di questi bambini, che di per sé non dovrebbero essere ammessi alla Comunione, crescendo, capiscono, e capendo, cambiano registro...
La grazia di Dio, può arrivare dove vuole e attraverso strade anomale...
Questo ovviamente, non giustifica il lassismo di alcuni parroci, che non dovrebbero ammettere alcuni bambini alla Comunione, mancando determinati requisiti...
e dire a priori: "tanto la grazia di Dio arriva dove vuole", può diventare "tentazione di Dio"...
Ma spesso, Cristo, la fede, come il Vangelo insegna, è come un seme, che può cadere in diversi tipi di terreno...
a volte germoglia sùbito, a volte dopo, a volte non germoglia, a volte germoglia sùbito per morire sùbito...
difficile, trovare il giusto equilibrio, tra questi 2 eccessi: lassismo e intransigenza... per ora è certo, che fa da padrone il lassismo...

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


   Argomenti correlati   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Commenti elezioni politiche 2013

in Varie e attualità

4

260

sabato 2 marzo 2013, 18:45

Tiger Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Commenti elezioni europee 2014

in Varie e attualità

0

148

martedì 27 maggio 2014, 18:04

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Commenti alle elezioni amministrative 2012

in Varie e attualità

0

112

mercoledì 9 maggio 2012, 18:05

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Commenti elezioni regionali Sicilia 2012

in Varie e attualità

0

75

martedì 30 ottobre 2012, 18:16

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Commenti elezioni presidenziali Aprile 2013

in Varie e attualità

2

181

domenica 21 aprile 2013, 18:28

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

cron






Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.048 secondi