Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora

Accedi alla Versione Mobile

Regole del forum


Primo: Nessuno deve dire alcunché contro Dio.
Secondo: Si può criticare la Chiesa, se non conforme a Cristo, ma non la Scrittura che è Cristo.
Terzo: Non si offendono gli utenti del Forum.
Quarto: Ognuno è libero di esprimere le proprie idee nel rispetto degli altri.
Quinto: Tenere presente che per alcune persone Dio non è un optional.
Sesto: L'Amministratore agisce con autorevolezza.
Settimo: "Non condivido le tue idee, ma morirei perché tu le possa esprimere".
Ottavo: Non si fanno questioni personali, per le diverse idee espresse.



Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: L’obiettivo finale Massoneria: distruggere il Cristianesimo
MessaggioInviato: martedì 31 dicembre 2013, 10:46 
Non connesso
Junior del Forum
Junior del Forum

Iscritto: lunedì 25 novembre 2013, 0:44
Messaggi: 14
L’obiettivo finale della Massoneria: distruggere il Cristianesimo



Per raggiungere i propri scopi la Massoneria ha come obiettivo finale la distruzione del Cristianesimo. Infatti il messaggio cristiano ostacola il disegno massonico, in quanto essendo una fede dogmatica, cioè che sostiene una Verità assoluta, impedisce di realizzare l’uguaglianza tra le diverse religioni, attraverso il comune rispetto dell’Essere Supremo, in favore di una religione universale.

Definire dunque il proselitismo “una solenne sciocchezza” come ha fatto Papa Francesco è un messaggio molto pericoloso perché rischia di annacquare l’importanza della diffusione corretta della fede cristiana. http://www.repubblica.it/cultura/2013/10/01/news/papa_francesco_a_scalfari_cos_cambier_la_chiesa-67630792/



Gesù Cristo la pensava in maniera differente…

“Andate dunque e ammaestrate tutte le nazioni, battezzandole nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito santo, insegnando loro ad osservare tutto ciò che vi ho comandato. Ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo.” Mt 28, 19-20

Vediamo come deve essere il cristiano per Papa Francesco:

“Se il cristiano è restaurazionista, legalista, se vuole tutto chiaro e sicuro, allora non trova niente. La tradizione e la memoria del passato devono aiutarci ad avere il coraggio di aprire nuovi spazi a Dio. Chi oggi cerca sempre soluzioni disciplinari, chi tende in maniera esagerata alla “sicurezza” dottrinale, chi cerca ostinatamente di recuperare il passato perduto, ha una visione statica e involutiva. E in questo modo la fede diventa una ideologia tra le tante.” http://www.corriere.it/cronache/13_settembre_19/papa-francesco-intervista_b16299a8-213a-11e3-abd6-3cb13db882d4.shtml

Ma è già tutto chiaro e sicuro, infatti Gesù ha detto:

“Chi accoglie i miei comandamenti e li osserva, questi mi ama. Chi mi ama sarà amato dal Padre mio e anch’io lo amerò e mi manifesterò a lui.“ Gv 14, 21

Nella Prima Lettera di Giovanni viene sintetizzato quanto detto da Gesù sulla fondamentale importanza dei Comandamenti: “Chi dice: «Lo conosco» e non osserva i suoi comandamenti, è bugiardo e la verità non è in lui.”1 Giovanni 2, 4

Per Papa Francesco “la Verità essendo in definitiva tutt’uno con l’amore, richiede l’umiltà e l’apertura per essere cercata, accolta ed espressa.” http://www.repubblica.it/cultura/2013/09/11/news/sintesi_lettera_bergoglio-66283390/ ma questo è un concetto massonico, e non quello di Gesù che infatti ha detto: «Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me.». Gv 14, 6. «Allora Pilato gli disse: “Dunque tu sei re?”. Rispose Gesù: “Tu lo dici; io sono re. Per questo io sono nato e per questo sono venuto nel mondo: per rendere testimonianza alla verità. Chiunque è dalla verità, ascolta la mia voce.». Gv, 18, 37

E’ nella Massoneria invece è prevista la ricerca della Verità:

“Il Rito Scozzese Antico ed Accettato (RSAA) è un sistema di Gradi Massonici che elabora, integra ed espande il contenuto dei tre Gradi cosiddetti Simbolici della Libera Muratoria Universale. Nel rispetto della esclusiva Giurisdizione delle Grandi Logge che amministrano i primi tre Gradi dell’iter iniziatico massonico e che sono il fondamento della Libera Muratoria, senza dei quali la Massoneria non esisterebbe, il RSAA, sulla loro base, erige la sua sovrastruttura che si definisce Piramide Rituale e, lavorando alla Gloria del Grande Architetto dell’Universo offre al Maestro Massone, attraverso la serie dei suoi Gradi, dal IV al XXXIII, una più profonda interpretazione dei Simboli ed una maggiore illuminazione che sprona il Massone nella ricerca della Verità.”http://www.ritoscozzese.it/tool/home.php

Difendere la fede cristiana è perciò un modo per opporsi al disegno totalitario massonico.



http://conoscererendeliberi.wordpress.com/2013/12/31/lobiettivo-finale-della-massoneria-distruggere-il-cristianesimo/


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: L’obiettivo finale Massoneria: distruggere il Cristianesimo
MessaggioInviato: martedì 31 dicembre 2013, 11:46 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 14:59
Messaggi: 4104
Sito web: Visita
Novaragiacomo ha scritto:
Definire dunque il proselitismo “una solenne sciocchezza” come ha fatto Papa Francesco è un messaggio molto pericoloso perché rischia di annacquare l’importanza della diffusione corretta della fede cristiana.


Veramente Gesù Cristo in persona, parlava contro il proselitismo, nel Vangelo:
Matteo 23,15 ha scritto:
Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che percorrete il mare e la terra per fare un solo proselito e, ottenutolo, lo rendete figlio della Geenna il doppio di voi.


Attenzione a non dare informazioni scorrette e sbagliate.




Cita:
Gesù Cristo la pensava in maniera differente…

“Andate dunque e ammaestrate tutte le nazioni, battezzandole nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito santo, insegnando loro ad osservare tutto ciò che vi ho comandato. Ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo.” Mt 28, 19-20


Non è vero! Qui si confonde il concetto di proselitismo, con il concetto di predicazione e testimonianza. Gesù Cristo ha detto di predicare e testimoniare il Vangelo, di battezzare... non di fare proseliti. Il proselitismo ha più a che fare col Cristianesimo Gnostico Iniziatico, che con il vero Cristianesimo Cattolico. Quindi papa Francesco, guidato dallo Spirito Santo ha detto una cosa giustissima, in perfetta linea con il Vangelo e con il volere di Cristo.
Mi pare che alla base, qui ci si sia un non chiaro concetto del termine proselitismo... lo si fa indebitamente coincidere con la predicazione... sono due cose diverse.
Ricordo inoltre, che la prudenza, è una virtù cardinale.



Cita:
“Se il cristiano è restaurazionista, legalista, se vuole tutto chiaro e sicuro, allora non trova niente. La tradizione e la memoria del passato devono aiutarci ad avere il coraggio di aprire nuovi spazi a Dio. Chi oggi cerca sempre soluzioni disciplinari, chi tende in maniera esagerata alla “sicurezza” dottrinale, chi cerca ostinatamente di recuperare il passato perduto, ha una visione statica e involutiva
.

...

Cita:
“Chi accoglie i miei comandamenti e li osserva, questi mi ama. Chi mi ama sarà amato dal Padre mio e anch’io lo amerò e mi manifesterò a lui.“ Gv 14, 21



La Storia dell'uomo, non è altro che un lungo cammino evoluzionistico verso l'osservanza della Legge di Dio, del Vangelo. Evoluzione che procede tra alti e bassi, e che troverà la sua stabile realizzazione solo al Ritorno di Cristo. Nell'attesa, dobbiamo cercare di migliorare, evolverci, sulla base dell'insegnamento del Vangelo, del resto della Scrittura, della guida della Chiesa, fedele a Cristo e al Suo Vangelo. Quindi, anche qui, papa Francesco, ha detto una cosa giustissima. L'importante è che questa evoluzione, sia sempre guidata dallo Spirito Santo, ovvero, non leda i princìpi fondamentali del Vangelo e del resto della Scrittura. Non mi pare sia stato detto o fatto.




Cita:
Per Papa Francesco “la Verità essendo in definitiva tutt’uno con l’amore, richiede l’umiltà e l’apertura per essere cercata, accolta ed espressa.”
....
massonico, e non quello di Gesù che infatti ha detto: «Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me.». Gv 14, 6. «Allora Pilato gli disse: “Dunque tu sei re?”. Rispose Gesù: “Tu lo dici; io sono re. Per questo io sono nato e per questo sono venuto nel mondo: per rendere testimonianza alla verità. Chiunque è dalla verità, ascolta la mia voce.». Gv, 18, 37

E’ nella Massoneria invece è prevista la ricerca della Verità:



E quindi? La ricerca della Verità, è una cosa legittima, da chiunque sia posta in essere. La Verità e sempre e solo Gesù Cristo e il Suo Vangelo. Dove, papa Francesco, avrebbe detto il contrario?




Approfondiamo per bene le cose, prima di sputare sentenze imprudenti, sul Successore di Pietro in carica.

Poi, chiarita la perfetta fedeltà al Vangelo di papa Francesco (finora), ok l'atteggiamento ipercritico verso la Massoneria, e anche di condanna, ove questa disturba... ma senza farne un assillo... quando si ha a che fare la si combatte... altrimenti si pensa a seguire Cristo.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: L’obiettivo finale Massoneria: distruggere il Cristianesimo
MessaggioInviato: martedì 31 dicembre 2013, 12:10 
Non connesso
Junior del Forum
Junior del Forum

Iscritto: lunedì 25 novembre 2013, 0:44
Messaggi: 14
Sulla perfetta fedeltà i dubbi sono legittimi e giustificati.


L'idolatria è un peccato mortale.


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: L’obiettivo finale Massoneria: distruggere il Cristianesimo
MessaggioInviato: martedì 31 dicembre 2013, 12:30 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 14:59
Messaggi: 4104
Sito web: Visita
Cita:
Sulla perfetta fedeltà i dubbi sono legittimi e giustificati.

Concordo. Quando i papi consentivano che si mettesse la gente al rogo, i dubbi erano legittimi e giustificati.


Cita:
L'idolatria è un peccato mortale.

Concordo... l'Idolatria della propria opinione, è peccato mortale, specie quando questa non è uniformata al Vangelo di Cristo, ovvero: Carità, Accoglienza, Giustizia, Misericordia, Fedeltà, Comprensione, Amore..


"Mai più contraddizioni alla Carità!", disse un grande.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: L’obiettivo finale Massoneria: distruggere il Cristianesimo
MessaggioInviato: martedì 31 dicembre 2013, 15:41 
Non connesso
Junior del Forum
Junior del Forum

Iscritto: lunedì 25 novembre 2013, 0:44
Messaggi: 14
Cita:
Ricordo inoltre, che la prudenza, è una virtù cardinale.

Infatti ecco la definizione di prudenza

La prudenza (in latino prudentia) dispone la ragione pratica a discernere, in ogni circostanza, il nostro vero bene e a scegliere i mezzi adeguati per attuarlo. Da un punto di vista strettamente biblico la prudenza evoca essenzialmente il dono della Sapienza, cioè la capacità di vedere ogni cosa alla luce di Dio, facendosi istruire da Lui circa le decisioni da prendere. Concretamente la prudenza consiste nel discernimento, cioè nella capacità di distinguere il vero dal falso e il bene dal male, smascherando -attraverso questa stessa virtù- le false verità (a volte difficilmente identificabili) approfondendo ciò che si vede.





Cita:
Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che percorrete il mare e la terra per fare un solo proselito e, ottenutolo, lo rendete figlio della Geenna il doppio di voi.


Gesù intendeva condannare i farisei ipocriti che facevano del proselito uno peggiore di loro




I proseliti erano presenti a Pentecoste (Atti 2:10); Nicola, uno dei diaconi incaricati dalla chiesa primitiva a Gerusalemme, era un proselito (Atti 6:5), e dopo che l'apostolo Paolo aveva parlato nella sinagoga di Antiochia in Pisidia, molti devoti proseliti avevano seguito Paolo e Barnaba (Atti 13:43).



Cita:
E quindi? La ricerca della Verità, è una cosa legittima, da chiunque sia posta in essere. La Verità e sempre e solo Gesù Cristo e il Suo Vangelo. Dove, papa Francesco, avrebbe detto il contrario?


La ricerca della verità non è un precetto cristiano, visto che è già Gesù Cristo la Verità.










Cita:
Cita:
L'idolatria è un peccato mortale.

Concordo... l'Idolatria della propria opinione, è peccato mortale, specie quando questa non è uniformata al Vangelo di Cristo, ovvero: Carità, Accoglienza, Giustizia, Misericordia, Fedeltà, Comprensione, Amore..


"Mai più contraddizioni alla Carità!", disse un grande.


Infatti l'Idolatria della propria opinione la fa papa Francesco che racconta il Vangelo a modo suo...


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

cron






Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.037 secondi