Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora

Accedi alla Versione Mobile

Regole del forum


Primo: Nessuno deve dire alcunché contro Dio.
Secondo: Si può criticare la Chiesa, se non conforme a Cristo, ma non la Scrittura che è Cristo.
Terzo: Non si offendono gli utenti del Forum.
Quarto: Ognuno è libero di esprimere le proprie idee nel rispetto degli altri.
Quinto: Tenere presente che per alcune persone Dio non è un optional.
Sesto: L'Amministratore agisce con autorevolezza.
Settimo: "Non condivido le tue idee, ma morirei perché tu le possa esprimere".
Ottavo: Non si fanno questioni personali, per le diverse idee espresse.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Il Rosario della gioia
MessaggioInviato: martedì 31 marzo 2009, 8:59 
Non connesso
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Avatar utente

Iscritto: venerdì 3 ottobre 2008, 19:22
Messaggi: 1667
Località: Cavour
Sito web: Visita
Un amico mi ha ricordato questa preziosa medicina del rosario e siccome ero molto felice di questa cosa ho voluto riprendere qualche riflessione fatta in passato su questi misteri bellissimi da don Sasa.


Nel primo mistero gaudioso si contempla l'annunciazione dell'angelo a Maria di Nazareth

Significa che io reciterò le dieci Ave pensando al mistero dell'Incarnazione e .... andrò con la fantasia nella casetta di Nazareth, mi contemplerò la giovane bellissima Maria di Nazareth che ... sfaccenda per la casa e ... mi avvicinerò a Lei ogni tanto senza disturbare e le dirò " Ciao Maria, scusami se ti disturbo, ma volevo dirti che ti voglio bene, che sei bellissima, più di tutte le donne del mondo perché il Signore ti ha colmato di bellezza perché ti ha scelto per Madre di Gesù....." e se poi mentre "me la contemplo" immagino l'arrivo dell'Angelo e la sorpresa di Maria e il dialogo tra i due .... mi viene più spontaneo "sostituirmi all'Angelo e dire, con lui: Ave Maria.... con quello che segue ......

Ripetere questo "modo" di recitare.... pensando al viaggio verso Hain Karim per incontrare Elisabetta e ... al momento dell'incontro "intrufolarmi tra le due donne per dire ...."ehi! Ci sono anch'io mentre canti il tuo Magnificat e voglio dirti che .... ti voglio bene! [k-Fiori2] [k-Topi]

_________________
Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Il Rosario della gioia
MessaggioInviato: domenica 19 aprile 2009, 19:19 
Non connesso
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Avatar utente

Iscritto: venerdì 3 ottobre 2008, 19:22
Messaggi: 1667
Località: Cavour
Sito web: Visita
secondo mistero
ti aiuto .....
Hain Karim è in collina, dopo Gerusalemme ....
la casa di Elisabetta si trova alla fine del paese, dopo la fontana, in cima ad una piccola salita ....
Io .... sono partito con Maria, da Nazareth ... con la prima carovana ... per aiutare Elisabetta nell'ultimo periodo dell'attesa .... ma anche - in fondo - per "avere la conferma che ..."nulla è impossibile a Dio" e che "non ho sognato l'incontro e l'annuncio dell'Angelo ....
.... Bene ... durante il cammino, vicino a Maria, condivido la sua ansia e le dico ... Ave ... TVB .... sono qui con te per tenerti compagnia ...
Alla fine, dopo la fontana del villaggio di Hain Karim siamo solo io e Lei che ci "arrampichiamo" lungo la salitella che porta alla casa della cugina: il cuore le scoppia in gola sia per la fatica del cammino sia per l'ansia di "verificare".... io Le sto vicino e "ansimante anch'io" le sussurro... Ave, sono qui con te ... TVB ....
Poi in cima ...dal cancelletto s'affaccia Elisabetta ... evidentemente incinta al VI mese .... e "A che debbo che la Madre del mio Signore .... allora anche Lei sa, allora è vero, allora Magnificat anima mea Dominum ..... che gioia grande e mentre le due donne si abbracciano e si stringono forte ... io mi intrufolo per ripetere .... Ciao Maria, come sei bella, come sei luminosa ora che c'è la certezza che il Signore ti ha riempito di Grazia e ti ha fatto la più bellissima di tutte le donne, perché sei la mamma di Gesù ......

O.K.? E poi recito il Magnificat con Lei per lodare il Signore che ha fatto in me grandi cose e Grande è il suo nome ... e d'ora in poi tutte le generazioni mi diranno Beata .......

_________________
Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Il Rosario della gioia
MessaggioInviato: giovedì 23 aprile 2009, 15:28 
Non connesso
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Avatar utente

Iscritto: sabato 4 ottobre 2008, 23:32
Messaggi: 1164
Località: Tarquinia VT
Che bello Miriam, spero di poter leggere presto gli altri tre misteri del Rosario della gioia. Sono parole di un'innamorato di Maria, di un sacerdote che non soltanto medita i misteri, ma li vive e li fa vivere. Fanno un certo effetto queste parole. Anzi, ti dirò di più, sarei felice di leggere le riflessioni di don Sasa anche sugli altri misteri del Rosario. [k-bacio]

_________________
Mard62

Che tutti siano "uno"... affinché il mondo creda.


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Il Rosario della gioia
MessaggioInviato: venerdì 24 aprile 2009, 12:47 
Non connesso
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Avatar utente

Iscritto: venerdì 3 ottobre 2008, 19:22
Messaggi: 1667
Località: Cavour
Sito web: Visita
Ne sono davvero felice Mard perché come hai detto era davvero un grande innamorato di Maria e non l'ha dimostrato solo nel suo ministero ma in tutta la sua vita di relazione attraverso il suo intero modo carismatico di esistere.

Il Terzo mistero della gioia è... il Natale. Penso non serva un grande sforzo di fantasia per ... trasferirci nel Presepe.

Vorrei aiutarvi... portandomi con me a Betlem....
Betlem dei tempi di Gesù era un piccolo villaggio... che aveva la "bandiera" di essere la città di David il grande Re ....
Non era certo una città con gli Alberghi ... questo disturba un po' la nostra fantasia che si è formata anche con la poesia che abbiamo tutti letto e rappresentato nelle elementari con Giuseppe e Maria che bussano ai vari alberghi della città....
C'era solo ... se c'era un caravanserraglio ... cioè un recinto all'aria aperta dove si fermavano i... passanti in un'ammucchiata di uomini, donne, bambini, cammelli asini.....
Se volete poteva essere quello l'albergo nel quale "non c'era posto" di cui dice san Luca....
Andiamo dunque con Giuseppe e Maria in giro tra i parenti di Giuseppe (era di Betlem Giuseppe... emigrato al Nord in Galilea) fino a che qualcuno ci mette a disposizione una "Casa Grotta" dove ci si può "ricoverare" per la Notte e li si compie il più grande Mistero della Storia: la seconda Persona della SS.ma Trinità, il Verbo di Dio nasce uomo da una mamma terrena - sua Creatura che lo contempla piccolo e lo adora Onnipotente, che lo stringe al petto debolissimo e sa che è il Creatore..... Come faccio a distrarmi e a non dirle..... Ciao Maria, quanto sei bella! Quanto ti ha fatta bella il Signore e quanto sei Mamma bella più di tutte le mamme del mondo mentre stringi a te il Tuo Gesù..... rimanete li estasiati e vedete quanto è facile ripetere "Ave Maria.... Santa Maria.... TVB... quanto sei bella....
Poi si sente "rumore" fuori e arrivano i pastori e.... non mi voglio perdere niente ... e sto vicino a Maria Giuseppe e Gesù e... nessuno può staccarmi da Lei perché io voglio dirle ancora.... Ti Voglio Bene... sei bellissima... Ave Maria.... e... continuate voi... è facile!
Ah da aggiungere.... sant'Alfonso nel "Tu scendi dalle stelle" parla di "freddo e gelo": forse no... a Betlem rarissimamente c'è freddo e gelo... capita solo ogni tanto!

_________________
Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Il Rosario della gioia
MessaggioInviato: domenica 3 maggio 2009, 7:28 
Non connesso
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Avatar utente

Iscritto: venerdì 3 ottobre 2008, 19:22
Messaggi: 1667
Località: Cavour
Sito web: Visita
Quarto mistero della gioia ci presenta una situazione ufficiale: la presentazione al tempio.

Era previsto che tutti i primogeniti venissero portati al Tempio e "offerti al Signore" e poi "riscattati" con un'offerta che per i poveri era di due tortore o di una coppia di colombi ....
Andiamo dunque al Tempio con Giuseppe e Maria ... emozionatissimi nel compiere questo gesto che per gli Ebrei era Grande perché si trattava di offrire il Primogenito maschio al Signore ....
Nella prima parte ... ci distraiamo un po' perché al Tempio di Gerusalemme c'era sempre confusione ,,,, reparto dei Forestieri ... reparto delle donne ... reparto degli uomini .... ingresso per presentare al Signore il Bambino .... Immaginatevi una "Sala" illuminata da fiaccoe o da "lanterne" ... in penombra quindi .... entriamo ... io vedo Maria un po' "tesa" e mi avvicino per dirle ... Ci sto pure io, coraggio ... TVB Ave Maria ..... guardiamo intorno aspettando che arrivi il Sommo Sacerdote .... e invece arriva Simeone, un Vecchietto che chiede a Maria di prendere in braccio il Bambino e ... canta in onore del Signore .... "ora lascia che il tuo servo se ne vada in pace
perché i miei occhi hanno visto ....
Maria è turbata ... Giuseppe pure ... io "sussurro" Ave Maria.... TVB ... sono qua ...
E Simeone continua ..... che lezione di umiltà "lascia che il tuo sevo se ne vada in pace ...." e poi anche Lui si rivolge a Maria: " ... anche a Te una spada di dolore trafiggerà l'anima.... " "Che dice ? ,..." Maria si turba e io .... Ave Maria, TVB, il Signore ti Ama, tranquilla ..... sei bellissima perché sei la Mamma di Gesù .....
poi si avvicina una Vecchietta ... Anna: anche Lei prende il Bambino in braccio e lo bacia e benedice il Signore e ... io guardo e mi incanto e ripeto "Ave Maria ... TVB, il Signore è con Te ... e sei la donna più bella del mondo perché sei la mamma di Gesù ..... Prega per me peccatore ora ... e nell'ora della mia morte Amen ....."
..... mi guardo in giro e resto ammirato dalla bellezza del tempio di Salomone ma Lei, Maria, è ... un incanto sopratutto ora che più "avvolta nel mistero" e pensa e prega e io ... le ripeto incantato "Ave maria ...."

_________________
Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

cron






Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.028 secondi