Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Accedi alla Versione Mobile

Regole del forum


Primo: Nessuno deve dire alcunché contro Dio.
Secondo: Si può criticare la Chiesa, se non conforme a Cristo, ma non la Scrittura che è Cristo.
Terzo: Non si offendono gli utenti del Forum.
Quarto: Ognuno è libero di esprimere le proprie idee nel rispetto degli altri.
Quinto: Tenere presente che per alcune persone Dio non è un optional.
Sesto: L'Amministratore agisce con autorevolezza.
Settimo: "Non condivido le tue idee, ma morirei perché tu le possa esprimere".
Ottavo: Non si fanno questioni personali, per le diverse idee espresse.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Gli addobbi natalizi: dalle mele alle candele
MessaggioInviato: lunedì 6 dicembre 2010, 18:04 
Non connesso
Fan del Forum
Fan del Forum

Iscritto: venerdì 5 marzo 2010, 1:01
Messaggi: 383
Possono essere considerati antesignani degli addobbi natalizi sugli alberi le mele e i biscotti; nei drammi medievali di Adamo ed Eva nel giardino dell'Eden, erano appesi all'Albero del Paradiso insieme alle cialde che simboleggiavano l'ostia. Risulta che nella cittadina di Riga, in Lettonia, nel 1510 ebbe luogo una processione natalizia in cui venne riportato in giro un abete decorato con rose, fiore associato alla vergine Maria, così come nel 1605 a Strasburgo, rose di carta insieme a nocciole, cialde e caramelle, addobbavano gli alberi portati nelle abitazioni. Fino alla seconda metà del XIX secolo gli addobbi per l'albero di Natale erano fatti in casa, mentre in epoche precedenti non si trovavano veri addobbi, ma si utilizzavano a scopo decorativo prodotti commestibili come biscotti di marzapane, gusci d'uova pieni di caramelle, collane di chicchi di mais e uva passa, nocciole e agrumi e ciambelline croccanti. Solo verso la fine dell'ottocento si diffuse la pratica di appendere piccoli giocattoli non incartati, ghirlande, campanelle e decorazioni di carta. Estendendosi sempre di più la pratica dell'addobbo dell'albero di Natale, aumentò notevolmente la domanda di decorazioni, tanto che in Germania si sviluppo' un'attività industriale per soddisfare tale richiesta. Per quanto concerne invece le luci, completano l'addobbo dell'albero di Natale, la tradizione vuole che fosse stato Martin Lutero a decorare per primo un abete con delle candele, ma si può affermare che il primo uso di luci come addotto di un albero risale con tutta probabilità solo al XVII secolo. [k-bacio] [k-bacio]

_________________
Venusia


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

cron






Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.028 secondi