Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Accedi alla Versione Mobile

Regole del forum


Primo: Nessuno deve dire alcunché contro Dio.
Secondo: Si può criticare la Chiesa, se non conforme a Cristo, ma non la Scrittura che è Cristo.
Terzo: Non si offendono gli utenti del Forum.
Quarto: Ognuno è libero di esprimere le proprie idee nel rispetto degli altri.
Quinto: Tenere presente che per alcune persone Dio non è un optional.
Sesto: L'Amministratore agisce con autorevolezza.
Settimo: "Non condivido le tue idee, ma morirei perché tu le possa esprimere".
Ottavo: Non si fanno questioni personali, per le diverse idee espresse.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: È Natale
MessaggioInviato: mercoledì 21 novembre 2012, 15:11 
Non connesso
Bebè del Forum
Bebè del Forum

Iscritto: domenica 11 novembre 2012, 10:31
Messaggi: 4
È Natale.
Anche quest'anno le luminarie si sono accese in nome del "Natale" e a dispetto della crisi.
Per come la vedo io, è la celebrazione dell'assurdo. È il "Natale" del commercio che nulla ha a che vedere con la nascita di Nostro Signore, venuto al mondo, grazie ad un "sì" straordinario, nella semplicità di una stalla, cullato dalle braccia della Vergine e sotto lo sguardo dolcissimo di Giuseppe.
Questo è il Natale, non le luminarie che incitano all'acquisto di squisite stupidaggini, che non servono a nulla.
La cosa peggiore è che per giustificare tutto questo si utilizzano i bambini: a loro sono dovuti i regali in nome del "Natale".
Sotto gli abeti addobbati mille pacchettini per loro, ma anche per gli adulti, congruentemente con la logica attuale che ha ridotto la meravigliosa notizia di un Dio che si è fatto uomo ad un mero fatto commerciale ed economico.
Questo fatto è pedagogicamente diseducativo per i bambini e del tutto privo di significato per i cristiani.
Bisogna ridimensionare profondamente questo aspetto per ritornare all'autentico messaggio della nascita di Gesù.
Questa è la mia annuale battaglia da anni, come ben sanno i miei familiari, ma finora sono stata una "voce nel deserto".
Mi sono rifiutata di sposare questa assurda logica, non faccio regali, nemmeno ai bambini, non certo in nome del "Natale".
E così, come faccio da tempo, non partecipo alla frenetica cerimonia che coinvolge in una baraonda concitata i piccoli della mia famiglia nel rito dell'apertura dei regali di "Natale", sotto un abete ricco e splendente di luci, mentre ci si abbuffa fino a scoppiare di squisite e costose leccornie.
Ma cosa ha a che vedere tutto ciò con la nascita del Bambino Gesù?
A mio parere proprio nulla.
Chiedo il vostro parere.
Un grazie di cuore.

Omnia vincit amor


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: È Natale
MessaggioInviato: domenica 25 novembre 2012, 21:14 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4149
Sito web: Visita
A mio avviso, soddisfatte le priorità religiose, l'aspetto laico della festa, vissuto con equilibrio, con moderazione (e di questi tempi, con sobrietà), va benissimo. L'importante è ricordare cosa è il Natale: la seconda festa cristiana, in cui si ricorda e si festeggia la Nascita di Gesù Cristo, ovvero del Figlio di Dio fatto uomo, attraverso il sì da te indicato. Un'occasione di cambiamento, di conversione, per cercare di fare meglio e bene. Non per una bontà filantropica, ma per la bontà quale stile di vita, perché questo è ciò che Dio Padre vuole. Bontà, non buonismo. Un'occasione di solidarietà, di Carità per aiutare chi è nel bisogno. Se si tiene a mente questo, un Pranzo di Natale "ricco", qualche regalo ai bambini che si sono comportati bene (studio, educazione, ecc.) alle persone care, agli amici, un'occasione di Amicizia e fraternità, subordinata nettamente alla celebrazione del Mistero dell'Incarnazione, non può che essere gradita a Dio.
Il problema nasce, quando si festeggia l'aspetto laico, materiale, mettendo in secondo piano, o addirittura escludendo quello religioso... fino a sfociare nell'ignoranza di gente che non sa che il Natale, in parole molto semplici e terra terra, è sostanzialmente il Compleanno di Gesù Cristo: è Lui il protagonista assoluto.
La follia, è la pretesa di festeggiare il Natale, senza il protagonista. Festeggiare un Compleanno, escludendo il festeggiato. Sì certo: il Natale è qualcosa in più del Compleanno di Gesù Cristo, come giustamente detto da Benedetto XVI, ma è inutile fare dialogo sopra i massimi sistemi, se non prima si chiarisce Chi si festeggia. Dopo che si è chiarito Chi si festeggia, possiamo anche definire meglio il cosa. Ma c'è molta ignoranza in giro. Posta in essere da "insegnanti", "docenti", che nella scuola, pretenderebbero canzoni di Natale, senza che sia nominato Gesù. Come se festeggiando il Compleanno di Tizio, gli cantassimo "Buon compleanno a te"... e giunti alla frase "Buon compleanno a Tizio"... omettessimo il nome Tizio. Una cosa folle, risibile. Dio non disprezza la materialità. Altrimenti non avrebbe proprio creato la materia. Ma per il nostro Bene, vuole che la materialità, sia subordinata e strumentale alla spiritualità. Se non si dimentica questo, non si sfocia negli eccessi, e va tutto bene.

Per il resto:
» Un Natale coi fiocchi - Lasconi - Belardinelli «

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: È Natale
MessaggioInviato: giovedì 29 novembre 2012, 22:19 
Non connesso
Fan del Forum
Fan del Forum

Iscritto: giovedì 25 marzo 2010, 20:30
Messaggi: 451
Il santo Natale per me è prima di tutto la Festa di Gesù da vivere in famiglia. Certo, anche tra i miei c'è che crede ciecamente nel Signore e chi crede un po' meno, ma chi crede prega anche per loro....
Sui media invece il "religioso" viene sempre più messo a tacere, quasi se ne debba parlare a bassa voce... o almeno così sembra a me...
W poi succedono anche cose strane... guardate qua in un paese vicino al mio:
http://www.bergamonews.it/mediacenter/foto/ecco-le-tanto-discusse-luminarie-di-treviglio-167727

_________________
“Non fate peccati, e state allegri”. San Filippo Neri


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: È Natale
MessaggioInviato: giovedì 29 novembre 2012, 22:40 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4149
Sito web: Visita
Quelle luminarie, sono decisamente inopportune. Tuttavia, quello rappresentato, non è necessariamente un simbolo massonico:

http://www.focus.it/curiosita/storia/Cosa_significa_locchio_racchiuso_nel_triangolo_C39.aspx

Il Cristianesimo, ha qualche secolo in più della massoneria; e il Giudaismo, qualcuno ancora in più.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: È Natale
MessaggioInviato: venerdì 30 novembre 2012, 11:22 
Non connesso
Fan del Forum
Fan del Forum

Iscritto: giovedì 25 marzo 2010, 20:30
Messaggi: 451
Sai Beda, sono proprio contenta di quello che mi hai scritto, a dire la verità, quell'articolo mi rendeva triste.

_________________
“Non fate peccati, e state allegri”. San Filippo Neri


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

cron






Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.036 secondi