Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora

Accedi alla Versione Mobile

Regole del forum


Primo: Nessuno deve dire alcunché contro Dio.
Secondo: Si può criticare la Chiesa, se non conforme a Cristo, ma non la Scrittura che è Cristo.
Terzo: Non si offendono gli utenti del Forum.
Quarto: Ognuno è libero di esprimere le proprie idee nel rispetto degli altri.
Quinto: Tenere presente che per alcune persone Dio non è un optional.
Sesto: L'Amministratore agisce con autorevolezza.
Settimo: "Non condivido le tue idee, ma morirei perché tu le possa esprimere".
Ottavo: Non si fanno questioni personali, per le diverse idee espresse.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Cristiani discriminati in Europa e non solo
MessaggioInviato: domenica 25 marzo 2012, 16:11 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 14:59
Messaggi: 4105
Sito web: Visita
http://www.avvenire.it

Notare che per prudenza, si parla di discriminazione, e non di persecuzione; ma usare l'espressione "persecuzione culturale" più volte da noi usata, non è affatto un'esagerazione. E non solo i fatti citati da Avvenire e da alcune fonti di informazione. È oggettivamente in atto una persecuzione culturale o discriminazione, graduale, che aumenta sempre più. A parte i più recenti fatti riportati dal link, abbiamo dimenticato il caso di pochi anni or sono, di un pastore protestante, in Canada, inquisito solo per aver predicato la Parola di Dio (san Paolo) parlando giustamente contro l'omosessualità (che è sbagliata nonché perversione, alla Luce della Parola di Dio!)? E abbiamo dimenticato l'esclusione di Rocco Buttiglione, da un incarico europeo, a causa dell'ostruzionismo di Schulz, allora Presidente del Partito Socialista Europeo? E l’esclusione, non era certo di matrice politica! O anche il più recente tentativo di escludere Dante dalle Scuole? Una guerra aperta contro il Cristianesimo. Per ora in modo blando, culturale... prossimamente (anni, decenni, secoli, millenni), si "evolverà" probabilmente in qualcosa di fisico. Lo sappiamo. E sappiamo che perderemo (la battaglia... la guerra sarà stravinta da Cristo). Lo attesta la Scrittura. Ma non ci arrenderemo mai. Mai smetteremo di affermare la Verità: l'omosessualità è male, ed è perversione contro natura; perché così stabilisce la Scrittura, Dio. Le donne non hanno diritto ad accedere al sacerdozio; perché Cristo, non le ha volute (per quell'incarico). I sacerdoti non hanno diritto a sposarsi, perché in quest’epoca, divorzierebbero. L'adulterio è male, sbagliato, scorretto. Il Matrimonio (cristiano) è indissolubile. Il sesso è un mezzo stupendo, bellissimo (il più bello!!!!), creato da Dio, che deve essere vissuto solo da un uomo (maschio) e una donna (femmina) che si amano stabilmente (attraverso il Matrimonio). Il Matrimonio, è solo quello che si ha tra un uomo (maschio) e una donna (femmina); ogni altra cosa è o immorale o perversione. Gli uomini (maschi) non hanno diritto a vivere la maternità; perché è immorale e contro natura. I bambini hanno diritto ad avere un padre (maschio) e una madre (femmina). Ogni cosa diversa da questa, è contro natura, e contro l'Ordine stabilito da Dio. La pedofilia, è la peggiore forma di perversione esistente; ma non è l’unica. Solo Dio, ha diritto di porre fine alla vita. La non diffusione del Vangelo, la non conoscenza del Vangelo, e dei princìpi cristiani, genera male (delinquenza, bullismo, violenza, stupri, ecc.). L’uomo non ha diritto di stabilire cosa è bene e cosa è male; l’uomo ha solo la facoltà attraverso la Scrittura, la guida della Chiesa, la coscienza, di distinguere il bene dal male; e non sempre ci riesce! Dio Padre, vuole salvare tutti gli uomini, ma se non ci si sforza di osservare la Sua Legge, si viene dannati in eterno. Gesù Cristo, è il Figlio di Dio, fatto uomo, morto e tornato in vita dalla morte; ed è un fatto storico, reale, più documentato di altri fatti storici, che nessuno sano di mente, si sogna di mettere in discussione, data la mole dei documenti.

E via discorrendo...

Continueremo con Forza, ad affermare sempre la Verità, piaccia o meno... a qualsiasi costo. E più ci "perseguitano", più forte grideremo la Verità. Denunciateci, uccideteci, aggrediteci, denigrateci... non smetteremo mai. Fino alla morte e oltre la morte. Non temiamo niente e nessuno, se non Dio Padre. Come Cristo ci dice nel Vangelo.

E a chi dà fastidio la Verità… quella può anche dare fastidio… ma quella rimane. Piaccia o meno, d’accordo o meno. La realtà non cambia, nonostante le illusioni e le menzogne che alcune persone si inventano.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Cristiani discriminati in Europa e non solo
MessaggioInviato: lunedì 26 marzo 2012, 15:31 
Non connesso
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Avatar utente

Iscritto: venerdì 3 ottobre 2008, 18:35
Messaggi: 2092
Località: Sicilia
Sito web: Visita
L'intolleranza nei confronti dei cristiani aumenta perché la "Legge di Dio" gli sta molto stretta!
Andiamo sempre più avanti verso la perversione e contro i "valori veri".
Posso capire gli omosessuali, ma non capisco affatto i matrimoni, soprattutto quando di mezzo c'è un bambino! Il bambino ha bisogno di una mamma donna e di un papà uomo. Si parla tanto di "traumi" nei bambini, anche per un semplice schiaffetto (che quando ci vuole al momento esatto è più che giusto) e poi si mette dinanzi ad una creatura una realtà così fuori natura!
Cosa dirà questo bambino quando parlerà dei suoi genitori? Dirà ai propri compagnetti "io ho due mamme e/o io ho due papà?"
Assurdo!!!

_________________
Dio è grande e misericordioso
Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Cristiani discriminati in Europa e non solo
MessaggioInviato: lunedì 26 marzo 2012, 16:11 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 14:59
Messaggi: 4105
Sito web: Visita
... per non parlare dell'adolescenza, e della prima gioventù... che può essere anche peggio... l'infanzia in qualche modo, protegge la mente dello stesso soggetto...
Se si avesse la certezza che si fermassero alle unioni, allora, da un punto di vista squisitamente laico, si potrebbe forse (non per i credenti) "tollerare". Ma i fatti parlano chiaro... costoro (alcuni, per la verità) negli anni '80, richiedevano il riconoscimento come individui; negli anni '90, come coppie; nel primo decennio del nuovo secolo il Matrimonio, e in questo secondo decennio, le adozioni. Il tutto con sempre maggiore sfacciataggine. Si ribadisce... è Storia... sono fatti oggettivi, non opinioni. Nel prossimo decennio, cosa chiederanno? E nel successivo?? E in quello ancora successivo??? Adesso alcuni cominciano ad augurare con sfacciataggine, arroganza ed egoismo, figli omosessuali a tutti... tra qualche decennio, si limiteranno ad augurare o a imporre??? Occorre un freno fermo e irremovibile. È evidente la graduale ma costante escalation… non di anno in anno, ma di decennio in decennio… Questo sul piano umano, sociale, politico.

Sul piano della Fede, si deve contrastare il più possibile, ogni cosa che sia contraria alla Legge di Dio, ogni cosa che metta in discussione la sovranità assoluta e totale di Dio Padre e del Suo Cristo.

Chi non vuole osservare la Legge di Dio, è libero di farlo. Di non osservarla. Perché Dio concede questa libertà all'uomo, non per altro! In privato. Ma in pubblico, dovrebbe solo tacere e nascondersi rispetto a tale violazione. E questo vale per qualsiasi violazione della Legge di Dio, del Vangelo. Adulterio, divorzio, violenza, ecc.

E questo infatti, è solo uno dei problemi, non quello centrale. Quello centrale e la non educazione ai valori, al Vangelo, alla scelta del giusto, e al rifiuto di ciò che è sbagliato. I risultati sono cronaca: arroganza, sfacciataggine, menzogna spacciata per verità, ingiustizia spacciata per giustizia, violenza, bullismo, stupri, rapine, droga, prostituzione (e non si allude alla prostituzione “antica”... della donna povera, che è costretta a vendersi, non avendo alternative… in breve, le prostitute che nel Regno di Dio ci passano avanti, come attesta il Vangelo… si allude a chi, vuoi per perversione, vuoi per avidità, vende liberamente se stessa [se stesso], per avere una vita ricca, pur avendo il necessario e qualcosa in più).

Cose che ci sono sempre state nella Storia dell'uomo. Ma non mi pare, con questa sfacciataggine e con questa arroganza. “Quando l’Empietà avrà raggiunto il colmo...”… dice la Scrittura… la strada, quella è. Dritti così per la dannazione eterna... senza deviazioni. Non ci si può sbagliare. Non serve il navigatore satellitare, se si cerca quella destinazione. E anche se non la si cerca, sempre quella è la meta di questa strada.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Cristiani discriminati in Europa e non solo
MessaggioInviato: lunedì 26 marzo 2012, 19:17 
Non connesso
Fan del Forum
Fan del Forum

Iscritto: giovedì 25 marzo 2010, 19:30
Messaggi: 451
Cita:
E sappiamo che perderemo (la battaglia... la guerra sarà stravinta da Cristo). Lo attesta la Scrittura. Ma non ci arrenderemo mai. Mai smetteremo di affermare la Verità.


[k-OK] è proprio così

_________________
“Non fate peccati, e state allegri”. San Filippo Neri


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

 Oggetto del messaggio: Cristiani discriminati in Europa e non solo
MessaggioInviato: mercoledì 28 marzo 2012, 12:13 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 14:59
Messaggi: 4105
Sito web: Visita
I miracoli esistono. Sono rarissimi ("diciamo" "in media".... 1 su 100 milioni). Si può guarire da malattie mortali. Questo è vero, come è vero, che è un fatto molto raro. Un'eccezione. Rarissima. La regola, è la malattia, la sofferenza, la morte. Ma le eccezioni, ad assoluta discrezione di Dio, basate sulla preghiera umile e sulla fede, esistono. Per quanto rarissime.

Affermiamo con piena cognizione di causa questo, perché, sempre in Europa, nell'ambito delle discriminazioni-persecuzioni culturali, ecco cosa è avvenuto:

http://www.corrispondenzaromana.it

Nella "civilissima" Gran Bretagna.

In breve, un'associazione cristiana, che si offre di pregare per gli ammalati, è stata accusata (falsamente) di pubblicità ingannevole, per avere scritto che con la preghiera si può guarire.
Certamente, come già da noi chiaramente scritto, la guarigione, il miracolo, è un fatto rarissimo. Ma reale. Con quale diritto, costoro, si permettono di fare affermazioni di questo tipo?

Chissà perché non si pone una guerra con la stessa forza, verso le vere truffe: cartomanzia, sensitivi, ecc. Quelle no... su quelle si può glissare. Mentre su ciò che è cristiano... si picchia.

Certo, se l'associazione cristiana, avesse scritto che con la preghiera la guarigione è certa, avrebbe detto una cosa assolutamente falsa. Non è né certa, né probabile. Anzi... è improbabile... difficilissima.
Ma questo non è sinonimo di impossibile.

E come suggerisce l'articolo, prossimamente quale sarà la mossa? Proibire i viaggi a Lourdes, per truffa??


Cita:
Perché le genti congiurano,
perché invano cospirano i popoli?
Insorgono i re della Terra
e i principi congiurano insieme
contro il Signore e contro il suo Messia:
«Spezziamo le loro catene,
gettiamo via i loro legami».
Se ne ride chi abita i Cieli,
li schernisce dall'alto il Signore.

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
Condividi su Google+Condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su FriendFeedCondividi su SonicoCondividi su DiggCondividi su RedditCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su MySpace  Segnala argomento
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


   Argomenti correlati   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Italia condannata ingiustamente dall'Europa

in Varie e attualità

0

99

giovedì 23 febbraio 2012, 20:00

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Benedetto XVI ai giovani e ai cristiani in genere

in Cristiani - Cattolici

0

103

domenica 1 aprile 2012, 16:20

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Gli aspetti laici cristiani della Pasqua

in Cristiani - Cattolici

0

497

lunedì 2 aprile 2012, 10:28

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Gli aspetti religiosi cristiani della Pasqua

in Cristiani - Cattolici

0

197

sabato 7 aprile 2012, 12:56

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Ancora cristiani uccisi in Kenya e non solo

in Varie e attualità

0

64

domenica 29 aprile 2012, 13:55

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

cron






Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.044 secondi