Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Accedi alla Versione Mobile



Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Oggi è Domenica 8 Febbraio 2015
MessaggioInviato: domenica 1 febbraio 2015, 19:30 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4127
Sito web: Visita

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
 

 Oggetto del messaggio: Oggi è Domenica 8 Febbraio 2015
MessaggioInviato: sabato 7 febbraio 2015, 14:53 
Non connesso
Junior del Forum
Junior del Forum

Iscritto: venerdì 16 gennaio 2015, 22:02
Messaggi: 19
Chi è costui che perdona anche i peccati?

Movimento Apostolico - rito ambrosiano

Penultima domenica dopo l'Epifania (Anno B) (08/02/2015)

Vangelo: Lc 7,36-50 Clicca per vedere le Letture (Vangelo: )

Visualizza Lc 7,36-50

Quando un uomo si discosta da Dio, dal suo cuore, dal suo amore, dalla sua verità, all'istante si avvolge di infinita falsità. L'uomo è come il ferro nelle mani del fabbro. Quando il ferro è nel fuoco, è malleabile, trasformabile, modificabile. Quando esce fuori dal fuoco, dopo pochi istanti ritorna ad essere duro e non più lavorabile.
Dio vuole che l'uomo pensi con i suoi pensieri, ami con il suo cuore, veda con i suoi occhi, parli con la sua bocca, consoli i suoi fratelli con le sue mani. Perché possa fare questo è necessario che rimanga perennemente immerso in Lui, nella sua carità, compassione, misericordia, pietà, verità. Questo avviene se l'uomo si fa un fedele osservante della Legge del suo Dio, che è purissima Legge di amore.
È questa la vera grandezza dell'uomo: pensare con i pensieri di Dio, amare con il suo cuore. Nel cuore di Dio c'è spazio per il peccatore che si pente. Anche nel cuore dell'uomo vi deve essere questo spazio. Se non vi è, è il segno di un distacco infinito che regna tra Dio e colui che dice di servire Dio. Lo dice, ma non lo serve, perché non pensa con i suoi pensieri, non ama con il suo cuore. Chi non ha pietà di un peccatore che si pente e che bussa al cuore per trovare compassione e misericordia, di certo non serve Dio secondo verità e giustizia. Lo serve con una religione impura ed immonda.

Uno dei farisei lo invitò a mangiare da lui. Egli entrò nella casa del fariseo e si mise a tavola. Ed ecco, una donna, una peccatrice di quella città, saputo che si trovava nella casa del fariseo, portò un vaso di profumo; stando dietro, presso i piedi di lui, piangendo, cominciò a bagnarli di lacrime, poi li asciugava con i suoi capelli, li baciava e li cospargeva di profumo. Vedendo questo, il fariseo che l'aveva invitato disse tra sé: «Se costui fosse un profeta, saprebbe chi è, e di quale genere è la donna che lo tocca: è una peccatrice!». Gesù allora gli disse: «Simone, ho da dirti qualcosa». Ed egli rispose: «Di' pure, maestro». «Un creditore aveva due debitori: uno gli doveva cinquecento denari, l'altro cinquanta. Non avendo essi di che restituire, condonò il debito a tutti e due. Chi di loro dunque lo amerà di più?». Simone rispose: «Suppongo sia colui al quale ha condonato di più». Gli disse Gesù: «Hai giudicato bene». E, volgendosi verso la donna, disse a Simone: «Vedi questa donna? Sono entrato in casa tua e tu non mi hai dato l'acqua per i piedi; lei invece mi ha bagnato i piedi con le lacrime e li ha asciugati con i suoi capelli. Tu non mi hai dato un bacio; lei invece, da quando sono entrato, non ha cessato di baciarmi i piedi. Tu non hai unto con olio il mio capo; lei invece mi ha cosparso i piedi di profumo. Per questo io ti dico: sono perdonati i suoi molti peccati, perché ha molto amato. Invece colui al quale si perdona poco, ama poco». Poi disse a lei: «I tuoi peccati sono perdonati». Allora i commensali cominciarono a dire tra sé: «Chi è costui che perdona anche i peccati?». Ma egli disse alla donna: «La tua fede ti ha salvata; va' in pace!».

Gesù ama con il cuore del Padre. Pensa con i suoi pensieri. Vede con i suoi occhi. Questa donna è profondamente addolorata, pentita, contrita in tutto il suo spirito, anima e corpo. Vorrebbe non aver mai conosciuto il peccato. Le lacrime con le quali bagna i piedi di Gesù sono il segno della profonda purificazione che si sta compiendo nella sua anima. Il dolore è immenso. Sa però che presso gli uomini mai troverà commiserazione. Sa anche che il cuore di Cristo Gesù è grande, immenso, in esso c'è spazio anche per lei. Lui ama in modo diverso. Non vede con occhi di peccato, ma di purissima divina carità. A Lui chiede aiuto, soccorso. I suoi peccati sono molti, Gesù però glieli può perdonare tutti. Questo vede la donna in Gesù e per questo motivo si rivolge a Lui. È una visione perfetta di purissima fede.
La donna fa distinzione tra Gesù e tutti gli altri uomini. Gli altri uomini hanno abusato di lei, giudicandola e condannandola, mai perdonandola, sempre accusandola e ritenendola una poco di buono. Se il peccato ci vede peccatori, mai si accosterà a noi. Se invece ci vede dal cuore ricco di misericordia e di pietà, si accosterà per chiedere comprensione, perdono, scusa, amore, grande accoglienza. Questa visione dobbiamo dare ad ogni uomo. Ma per questo è necessario che noi tutti siamo uomini di Dio, in Dio, nel suo cuore. Il peccatore ha diritto di avere di noi tutti questa stupenda visione.

Vergine Maria, Madre della Redenzione, Angeli, Santi, fateci veri uomini di Dio in Dio.

_________________
Per favore non lasciatevi rubare la speranza (papa Francesco)

Chiedete e non ottenete perché chiedete male, per soddisfare cioè le vostre passioni. (Gc 4,3)


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


   Argomenti correlati   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Oggi è Domenica 15 Febbraio 2015

in Archivio 2015

0

353

domenica 8 febbraio 2015, 19:53

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Oggi è Domenica 22 Febbraio 2015

in Archivio 2015

0

353

martedì 10 febbraio 2015, 12:05

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Oggi è Domenica 16 Agosto 2015

in Archivio 2015

0

183

lunedì 10 agosto 2015, 18:13

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Oggi è Domenica 31 Maggio 2015

in Archivio 2015

0

207

martedì 26 maggio 2015, 18:39

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Oggi è Domenica 17 Maggio 2015

in Archivio 2015

0

220

lunedì 11 maggio 2015, 10:15

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

cron






Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Versione Pasquale
Pagina generata in: 0.028 secondi