Angolo di cielo

registrato su http://www.siticattolici.it/ e su http://www.noicattolici.it/







Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Accedi alla Versione Mobile



Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Capolavori 2013
MessaggioInviato: martedì 10 settembre 2013, 17:54 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto: lunedì 6 ottobre 2008, 15:59
Messaggi: 4201
Sito web: Visita
Trascendentale. Non saprei definire altrimenti questa canzone di Marcello Marrocchi (l'autore di Perdere l'Amore, di Ranieri), sia a livello testuale che musicale. Ma forse, la bellezza del testo, supera quella della musica. Evidenziamo i passaggi chiave, particolarmente intrisi di Verità. Del resto, il canto della Verità, è una delle caratteristiche del grande Marcello Marrocchi:


un nemico ha ingannato il tuo cuore,
e ti ha fatto credere che l'Amore,
è una libera poesia;
come una piuma vola via;
vola e va dovunque soffia il vento,
e ti dice: questa è libertà.



Quanto sia diffuso questo inganno nel nostro tempo, è più che evidente... la proposta di un falso Amore, falso, perché incapace di sacrifici, rinunce, sofferenza, dolore, lacrime, abnegazione, annullamento... è uno degli inganni più diffusi e subdoli del nostro tempo; e con esso, la proposta di un falsa libertà (quante volte, Giovanni Paolo II il grande, ha messo l'accento su questo punto!)



Sono uscito e son venuto a cercarti;
ho sentito l'eco triste del canto tuo,

Scendo in fondo ed alzo la mia luce,
Perché tu la veda da lontano,


Sublime!


Mentre il mondo dice: lascia stare,
per uno solo non val la pena andare,
è soltanto un'anima perduta,
tra le pieghe della vita;


Meno male che Cristo non ragiona così! Marrocchi, non esce dalla metafora... il pastore rimane Pastore, è la pecora, rimane pecora:


...stringimi forte so che sei ferita,
che gioia grande averti ritrovata,
vedrai che presto tu sarai guarita,


Tuttavia il finale, viene proiettato verso una dimensione escatologica.

La bellezza del testo, va apprezzata nella sua interezza.
Dal punto di vista musicale, degno del migliore filone parabolico, portato da Marrocchi a livelli di eccellenza, tramite un sound latino, tipicamente italiano.

Adattissimo quale canto di Offertorio o di Comunione a carattere meditativo, nel giorno in cui viene proclamato il Vangelo della pecora smarrita, come nella prossima Domenica.


Riportiamo il testo nella sua interezza:


Il buon pastore (Marcello Marrocchi)
Album: La perla preziosa, 2002


Dove sei, dove sei, dove sei?
Chi ti ha portato lontano da casa tua;
un nemico ha ingannato il tuo cuore,
e ti ha fatto credere che l'amore,
è una libera poesia;
come una piuma vola via;
vola e va dovunque soffia il vento,
e ti dice: questa è libertà.

Sono uscito e son venuto a cercarti;
ho sentito l'eco triste del canto tuo,
tra mille insidie il sangue nelle mani,
ho camminato tra sentieri e burroni.
Scendo in fondo ed alzo la mia luce,
perché tu la veda da lontano,
è la luce dell'Amore,
che ti tende sempre la sua mano.

Mentre il mondo dice: lascia stare,
per uno solo non val la pena andare,
è soltanto un'anima perduta,
tra le pieghe della vita;
dove vai, dove vai, dove vai, dove vai,
stai andando incontro a un mucchio di guai!

Si fa notte ed io continuo a chiamarti,
non avere paura non torno indietro,
questo cuore mio non si dà pace,
tengo sempre in alto la mia luce,
nel deserto o in fondo al mare,
negli abissi più profondi del tuo cuore.
Io continuo a camminare,
per poterti ritrovare.

Eccoti! ...stringimi forte so che sei ferita,
che gioia grande averti ritrovata,
vedrai che presto tu sarai guarita...
Eccoti! ...anima mia torniamo a casa insieme,
è finito il tempo del dolore,
ed ora è tempo di cantare.

Tutti gli altri aspettano che torni,
e preparano una grande festa,
è la festa più aspettata,
ti credevano perduta,
vola libera, vola, vola davvero,
l'anima ha messo le ali al Pensiero,
è la gioia più grande,
la gioia infinita,
di chi ha ripreso la vita.



http:// Il buon pastore - Marcello Marrocchi - Testo e Musica

_________________
Il Venerabile Beda

Immagine

Noi, siamo sfacciatamente di parte, e ce ne vantiamo!

****

Immagine

Angolo di cielo, link ufficiale: http://angolodicielo.altervista.org


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


   Argomenti correlati   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Capolavori 2014

in Archivio 2014

0

311

domenica 23 febbraio 2014, 18:38

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Oggi Domenica 15 Settembre 2013

in Archivio 2013

1

357

giovedì 12 settembre 2013, 12:38

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Oggi è Domenica 8 Settembre 2013

in Archivio 2013

0

333

domenica 1 settembre 2013, 19:54

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Oggi è Domenica 1 Settembre 2013

in Archivio 2013

0

334

domenica 25 agosto 2013, 16:51

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Oggi è Domenica 22 Settembre 2013

in Archivio 2013

0

374

domenica 15 settembre 2013, 18:51

Venerabile Beda Vedi ultimo messaggio



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

cron






Aggiungi http://angolodicielo.altervista.org ai Preferiti!

Blue Glow 2 designed by ChaosBurnt
Powered by phpBB ® Forum Software phpBB 3.0.12 © phpBB Group
phpBB SEO
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Modificato e aggiornato da Angolo di cielo • 2013

Accedi alla Versione Mobile
Pagina generata in: 0.039 secondi